Costa scozzese. paesaggio marino

disegno,

Acquerello su carta, di formato rettangolare, raffigurante una veduta di una costa scozzese con mare in tempesta. Le onde sono maestose e grigiastre come le nubi nel cielo. Sulla spiaggia si intravede la figura di un uomo ritratto di spalle

  • OGGETTO disegno
  • MATERIA E TECNICA carta/ acquerellatura
  • ATTRIBUZIONI Hall George Lothian (1825/ 1888)
  • LUOGO DI CONSERVAZIONE Collezione Michele Praitano
  • LOCALIZZAZIONE Palazzo Pistilli
  • INDIRIZZO Salita San Bartolomeo 18, Campobasso (CB)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Hall fu un affermato pittore acquerellista dell’età vittoriana; nel corso della sua carriera si dedicò prevalentemente alle rappresentazioni di paesaggi britannici. Non mancano tuttavia vedute esotiche, realizzate durante i suoi viaggi di studio e lavoro. Hall si pose su una linea di continuità con la tradizione romantica inglese. Ne è una testimonianza questo acquerello, datato 1872, in cui è rappresentata la forza del mare in tempesta su un’imponente scogliera; la figura dell'uomo ritratto sulla spiaggia crea volutamente un contrasto con la maestosità e l'imponenza della natura, a fronte della quale la sua presenza appare appena accennata e del tutto marginale. L’opera appartiene alla collezione che Michele Praitano ha donato nel 2014 ai cittadini e ai visitatori del Molise e costituisce un pendant di un altro acquerello, di analogo soggetto, presente nella stessa raccolta (cfr. scheda n. 1400079686). Il collezionista campobassano fu animato da una passione per l'arte intesa come passione civile; seguendo lo spirito dell’architetto Giuseppe Barone, il cui lascito fu all'origine del museo civico di Baranello e di suo zio Giuseppe Ottavio Eliseo che donò alla Biblioteca “P. Albino” di Campobasso il corpus grafico barocco di Paolo Saverio Di Zinno, Praitano intraprese iniziative tese a far si che l'arte e la cultura fossero accessibili ai cittadini: con tenacia operò affinché l'intera collezione di Giuseppe Ottavio Eliseo fosse acquisita dalla Provincia di Campobasso nel 1996; attraverso l'associazionismo promosse la conoscenza dell'arte tra le nuove generazioni e il restauro del patrimonio artistico. Questa passione culturale e civile è culminata nel 2014 con l’atto attraverso cui ha deciso di destinare al pubblico la sua collezione, formata in oltre cinquant'anni di ricerca in Italia e all'estero
  • TIPOLOGIA SCHEDA Disegni
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Stato
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 1400079687
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici del Molise
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio del Molise
  • DATA DI COMPILAZIONE 2011
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2016
    2021
  • ISCRIZIONI in basso a sinistra - G L Hall. 1872 - corsivo maiuscolo/ corsivo minuscolo/ numeri arabi - a pennello - inglese
  • DOCUMENTAZIONE ALLEGATA decreto di vincolo (1)
    decreto di vincolo (2)
  • LICENZA METADATI CC-BY 4.0

BENI CORRELATI

FONTE DI RAPPRESENTAZIONE

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Hall George Lothian (1825/ 1888)

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'