Geometria (terza statua)/ Theologia (quarta statua). Geometria (terza statua)/ Theologia (quarta statua)

scultura, post 1719/00/00 - ante 1725/00/00
Procopio Serpotta (attribuito)
1679/00/00 - 1756/00/00

Dal punto di vista tipologico la geometria di Procopio Serpotta riprende alla lettera le indicazioni di Cesare Ripa: "Donna che tenga in mano un perpendicolo e con l‘altra un compasso.-: nel perpendicolo si rappresenta il moto, il tempo e la gravezza dei corpi: nel compasso, la linea la superfice e la profondità, nelle quali consiste il generale soggetto della geometria"(Ripa ed.mod.1986 p.184). Procopio si distacca da Ripa nella Teologia personificata da una fanciulla che con la destra scruta l‘orizzonte e con la sinistra regge un volume. Nell‘iconologia del Ripa, la teologia era raffigurata come una donna con due facce dissimili: una guardava il vecchio testamento, l‘altra il nuovo

  • OGGETTO scultura
  • MATERIA E TECNICA stucco/ modellatura
  • AMBITO CULTURALE Ambito Siciliano
  • ATTRIBUZIONI Procopio Serpotta (attribuito): scultore, decoratore
  • LOCALIZZAZIONE oratorio di Santa Caterina d'Alessandria
  • INDIRIZZO via Monteleone, 16, Palermo (PA)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE La datazione risulta da due documenti pubblicati da Filippo Meli negli anni ‘30 del secolo scorso e datati 1719-1724. ( Meli, F.1934 pp.211-212 e 297-301) Stilisticamente, la geometria segna il momento del distacco di Procopio dal padre. A Giacomo Serpotta, ma soprattutto agli scultori barocchi del XVIII secolo, si rifà il sovrabbondante falcato panneggio-l‘alto collo, ed il viso manifestano un diverso impulso formale, inteso a linearizzare la forma, quasi a dissolverla nello spazio. Il processo di linearizzazione, si replica e si intensifica nella raffigurazione della teologia, dove la giovane silhouette al di là di ogni enfasi barocca esprime una visualità più trepida e tenera trasferendo la monumentalità in grazia
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà mista pubblica/privata
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 1900264837
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Centro Regionale per l'Inventario e la Catalogazione
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza per i Beni Culturali e Ambientali di Palermo
  • DATA DI COMPILAZIONE 2003
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2021
  • ISCRIZIONI sulla base - GEOMETRIA - Serpotta Procopio - capitale - a pennello - latino

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Procopio Serpotta (attribuito)

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - post 1719/00/00 - ante 1725/00/00

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'

ALTRE OPERE DELLO STESSO AMBITO CULTURALE