Redentore infante. Gesù Bambino benedicente

dipinto, post 1689 - post 1689
Mattia Preti
1613/ 1699

Dipinto raffigurante Gesù Bambino al centro e i quindici misteri del Rosario tutt'intorno

  • OGGETTO dipinto
  • MATERIA E TECNICA tela/ pittura a olio
  • MISURE Altezza: 185 cm
    Larghezza: 112 cm
  • ATTRIBUZIONI Mattia Preti
  • LUOGO DI CONSERVAZIONE Chiesa di San Domenico
  • INDIRIZZO Piazza del Popolo, 1, Taverna (CZ)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Il Redentore infante fu, probabilmente, l'ultimo dipinto che Mattia Preti realizzò per un altare di Taverna. In seguito al ritrovamento documentale di G. Valentino, presso l'archivio di Stato di Catanzaro, si è confermato che il dipinto fu donato dall'artista nel settembre del 1689, per l'altare dedicato al nome Divino di Gesù nella chiesa di San Domenico, come dotazione per l'altare, nella stessa chiesa, dedicato a San Giovanni Battista e jus patronatus della famiglia Preti. Il quadro fu valutato 80 ducati
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Ente pubblico territoriale
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 1800035837
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici della Calabria
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici della Calabria
  • DATA DI COMPILAZIONE 1993
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2006
    2015
  • ISCRIZIONI sul cartiglio della croce - INRI - lettere capitali - a pennello - latino

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Mattia Preti

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - post 1689 - post 1689

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'