organo, opera isolata di Ferrazani Francesco (sec. XVIII)

organo, 1753 - 1753
Francesco Ferrazani
notizie 1753

Organo racchiuso in cassa armonica a cinque scomparti, dipinta nelle tonalità grigio azzurro e giallo dorè, decorata da numerosi intagli e fregi in legno scolpito e dorato. Prospetto composto da 45 canne in stagno, originali, di buona fattura, attualmente verniciate con porporina, argento e divise in cinque campate (7+13+5+13+7) formanti 5 cuspidi; risulta mancante una canna. Le bocche sono allineate, con labbro superiore a mitria; le canne centrali dei tre scomparti maggiori recano una croce a sbalzo alla sommità della mitria

  • OGGETTO organo
  • MATERIA E TECNICA legno, intaglio
    METALLO
  • MISURE Profondità: 142 cm
    Altezza: 600 cm
    Larghezza: 330 cm
  • ATTRIBUZIONI Francesco Ferrazani
  • LUOGO DI CONSERVAZIONE Chiesa di San Domenico
  • INDIRIZZO Piazza del Popolo, 1, Taverna (CZ)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Lo strumento, di grande pregio storico è opera dell'organaro Francesco Ferrazani da Rivello che lo costruì nel 1753 con vivo senso artistico e mirabile perfezione tecnica. Alcuni interventi di restauro si sono succeduti nei XIX secolo, notizie verbali riveriscono che detti interventi avvennero ad opera dell'organaro R. Tamburelli
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Ente pubblico territoriale
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 1800012343
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici della Calabria
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici della Calabria
  • DATA DI COMPILAZIONE 1982
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2006
  • ISCRIZIONI fronte - FRANCISCUS FERRASANI A RIVELLO FECIT A.D. 1753 - T.P.E. PRESID.US A.R.P.P. ANTONINI CIRILLO M. EXPROVINCIALIS - lettere capitali - a pennello - latino

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Francesco Ferrazani

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - 1753 - 1753

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'