segni zodiacali dell'estate

dipinto, 1570 - 1570
Giorgio Vasari
1511/ 1574
Francesco Detto Poppi
1544 ca./ 1597
Jacopo Zucchi
1541 ca./ 1589 ca

Lunetta con stucchi che incorniciano due spicchi e un tondo centrale

  • OGGETTO dipinto
  • MATERIA E TECNICA intonaco/ pittura a fresco
    Stucco
  • MISURE Altezza: 150
    Larghezza: 328
  • ATTRIBUZIONI Giorgio Vasari: progetto
    Francesco Detto Poppi: parziale esecuzione
    Jacopo Zucchi
  • LUOGO DI CONSERVAZIONE Museo di Palazzo Vecchio
  • LOCALIZZAZIONE Palazzo Vecchio o della Signoria
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE La lunetta, come il soffitto, sulla base di una interpretazione generica di un passo del Borghini è stata attribuita interamente al Poppi. Ad una analisi più precisa il Pillsbury vi vede anche la collaborazione di Jacopo Zucchi. In un contributo di pochi anni dopo lo Schaefer restituisce l'esecuzione di tutta la volta e delle lunette al Poppi. L'attribuzione allo Zucchi è condivisa anche dal Cecchi; effettivamente i putti che simbolizzano la Primavera sono da attribuire allo Zucchi per il loro gusto classicheggiante e per l'accentuazione anatomica che nel Poppi non è così forzata
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Ente pubblico territoriale
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0900281604-15
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per la citta' metropolitana di Firenze e le province di Pistoia e Prato
  • ENTE SCHEDATORE L. 41/1986
  • DATA DI COMPILAZIONE 1988
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 1998
    1999
    2006

FA PARTE DI - BENI COMPONENTI

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Giorgio Vasari

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Francesco Detto Poppi

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Jacopo Zucchi

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - 1570 - 1570

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'