Ercole uccide il leone nemeo. Ercole e il leone di Nemea

stampa stampa di traduzione, post 1522 - ante 1524
Ugo Da Carpi (attribuito)
1480 ca./ 1532

Personaggi: Ercole. Paesaggi: bosco. Animali: leone; leone: particolare

  • OGGETTO stampa stampa di traduzione
  • MATERIA E TECNICA carta/ xilografia
  • MISURE Altezza: 302 mm
    Larghezza: 420 mm
  • ATTRIBUZIONI Giulio Romano (1499 Ca./ 1546): inventore
    Ugo Da Carpi (attribuito): incisore/ disegnatore
  • ALTRE ATTRIBUZIONI Boldrini Niccolò (incisore)
    Sanzio Raffaello (inventore)
    Giuseppe Nicola Rossigliani Detto Vicentino (incisore)
  • LUOGO DI CONSERVAZIONE Collezione Remondini
  • LOCALIZZAZIONE Museo Biblioteca Archivio
  • INDIRIZZO piazza Garibaldi, 34, Bassano del Grappa (VI)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE L'attribuzione dell'invenzione a Raffaello viene messa in discussione da Passavant in favore di Giulio Romano. Le figure di Ercole ed il leone nemeo senza il paesaggio derivano da un rilievo di Giulio Romano per villa Medici (Massari 1985) realizzato in affresco da Rinaldo Mantovano e Benedetto Pagni da Pescia nel 1527-1528 in palazzo Te a Mantova
  • TIPOLOGIA SCHEDA Stampe
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Ente pubblico territoriale
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0500212048
  • NUMERO D'INVENTARIO Collezione Remondini III/73/128
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per le province di Verona, Rovigo e Vicenza
  • ENTE SCHEDATORE Regione Veneto
  • DATA DI COMPILAZIONE 1991
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2010
  • ISCRIZIONI nella stampa, in basso a sinistra - RAPHEL. VR. INV - corsivo - a penna - latino
  • LICENZA METADATI CC-BY 4.0

BENI CORRELATI

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Giulio Romano (1499 Ca./ 1546)

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Ugo Da Carpi (attribuito)

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - post 1522 - ante 1524

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'