Morte di Anania

stampa controfondata di interpretazione,

Personaggi: Anania; Apostoli. Figure: uomini; donne

  • OGGETTO stampa controfondata di interpretazione
  • MATERIA E TECNICA carta/ xilografia
  • ATTRIBUZIONI Raffaello (1483/ 1520): incisore
  • LUOGO DI CONSERVAZIONE Gallerie degli Uffizi - Gabinetto dei disegni e delle stampe
  • LOCALIZZAZIONE Palazzo degli Uffizi
  • INDIRIZZO Piazzale degli Uffizi, s.n.c, Firenze (FI)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE La xilografia a chiaroscuro a quattro blocchi è realizzata con inchiostri dalle tonalità grigiastre che differenziano gli esemplari della bottega di Ugo da Carpi dalle ristampe di fine Cinquecento, caratterizzate da una palette bruna e inchiostri oleosi. Questo esemplare appartiene al primo stadio della stampa ma appare mutilo, come la quadratura che si interrompe nella porzione inferiore del foglio suggerisce. Qui doveva inoltre leggersi il privilegio accordato a Ugo da Carpi da parte Papa Leone X nel 1518, riportato anche nell' "Enea e Anchise". Il foglio non presenta nemmeno la scritta “RAPHAEL . VRBINAS/PER VGO DACARPO” che si riscontra nel secondo stadio sul fronte dell'ultimo scalino della piattaforma. Questa andò infatti a sostituire il privilegio forse perché, come suggerisce Johnson (1982, n.12 p.66), Ugo si rese conto della facilità con la quale esso poteva essere rimosso dai fogli. Le sostanziali differenze rispetto al cartone di Raffaello si devono al fatto che Ugo prese forse a modello un'incisione di Agostino Veneziano -che presenta infatti le medesime varianti- o uno schizzo preparatorio dell'urbinate andato perduto
  • TIPOLOGIA SCHEDA Stampe
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0901392385
  • NUMERO D'INVENTARIO Inv. GDSU st. sc. n.57
  • ISCRIZIONI Sul verso controfondato, al centro - 57 - a matita -
  • LICENZA METADATI CC-BY 4.0

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Raffaello (1483/ 1520)

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'