Palazzo di Capodimonte - salone delle feste

Napoli, 1920 - 1920
Giovan Antonio Medrano (attribuito)
1703/ notizie fino al 1735

Ampio salone di forma rettangolare, prende tutta la larghezza dell'ala del palazzo, sui lati lunghi tre ampi balconi sormontati, all'imposta della volta, da tre finestroni con vetri dipinti verso il lato cortile e finti verso l'esterno, agli estremi della sala due grandi palchi a uso orchestra, sostenuti da colonne di marmo che inquadrano le due porte di ingresso per lato, pareti e volta sono riccamente decorati. La struttura muraria e' in tufo, la copertura con volta a padiglione con lunette, anch'essa in muratura

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Giovan Antonio Medrano (attribuito)

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Antoni Carnevari (attribuito)

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Antonio Niccolini (attribuito)

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Fedele Fischetti (attribuito)

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Ferdinando Fuga (attribuito)

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Angelo Carasale (attribuito)

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Salvatore Giusti (attribuito)

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - 1920 - 1920

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'

ALTRE OPERE DELLO STESSO AMBITO CULTURALE