false

Curia Vescovile Di Cesena, 1680/00/00 post - 1721/08/21 ante

All’interno dell’edificio è collocato un grande salone, ornato da stucchi e da tredici quadri che si apre nella loggia anch’essa decorata con stucchi, ed anche da balaustrata, statue e colonne con capitelli di ordine corinzio in pietra d’Istria. Il prospetto sul cortile è infatti caratterizzato da questa elegante loggia e da un portico sottostante; entrambi sono sorretti da colonne corinzie e archi ornati in chiave da mensole antropomorfe. Lo scalone che conduce alla loggia e al piano nobile con gradini in pietra, è a rampe parallele ed ornato da stucchi. La facciata presenta murature in mattoni a faccia a vista con due ordini di finestre sormontati dalle aperture meno ampie del mezzanino con cornici settecentesche “a orecchia”. Il cornicione presenta modanature variamente aggettanti e modiglioni. Il prospetto è delimitato lateralmente da bugnato liscio in pietra d’Istria ed ornato da stemmi

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Pier Mattia Angeloni (attribuito)

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'

ALTRE OPERE DELLO STESSO AMBITO CULTURALE