beato Pavino del Bastone

tabernacolo, ca 1420 - ca 1440

Verso dello sportello rettangolare

  • OGGETTO tabernacolo
  • MATERIA E TECNICA tavola/ pittura a tempera
  • MISURE Altezza: 206,5 cm
    Larghezza: 50,3 cm
  • ATTRIBUZIONI Ignoto (attribuito): pittore
  • LUOGO DI CONSERVAZIONE Galleria Nazionale dell'Umbria
  • INDIRIZZO Corso Pietro Vannucci, 19, Perugia (PG)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE La pala a sportelli proviene dal monastero di Sant'Agnese in Porta Sant'Angelo a Perugia, passò con le demaniazioni del 1810 alla quadreria dell'Accademia di Belle Arti. La provenienza è ricordata da A. Rossi e dal Bombe, ma non dagli inventari. A lungo creduta opera di Taddeo Gaddi, nel 1904 Sìren la assegnò a Bicci di Lorenzo. La pittura degli sportelli, non visibili a tabernacolo aperto, sono di un pittore ignoto del XV secolo
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Ente pubblico non territoriale
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 1000016138-1.1
  • NUMERO D'INVENTARIO 79
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Galleria Nazionale dell'Umbria
  • ENTE SCHEDATORE Galleria Nazionale dell'Umbria
  • ISCRIZIONI in alto - BEATUS PALINUS DEL BA/STONE - capitale - a pennello - latino
  • LICENZA METADATI CC-BY 4.0

FA PARTE DI - BENI COMPONENTI

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Ignoto (attribuito)

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - ca 1420 - ca 1440

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'