nascita di Maria Vergine

dipinto, 1700-1799

Scena di interno semplice, ma grandioso. Al centro due donne con la Bambina, alla destra un grande camino acceso, sulla sinistra, in secondo piano, il letto della madre della Vergine. In cornice lignea

  • OGGETTO dipinto
  • MATERIA E TECNICA tela/ pittura a olio
  • MISURE Altezza: 111 cm
    Larghezza: 82.5 cm
  • AMBITO CULTURALE Ambito Modenese
  • LOCALIZZAZIONE Collegio S. Carlo
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Schedato da Ragghianti nel 1939, il dipinto fu letto dallo studioso come opera del XVIII secolo di un imitatore del Bigari, naturalmente accostata agli altri dipinti con scene di carattere sacro inserite in architetture grandiose impostate sulle fughe laterali come scenografie bibienesche. Per ciascuno di questi quattro dipinti non è possibile invocare il nome di Vittorio Maria Bigari né quello dello scenografo Antonio Joli, richiamato dallo schedatore del 1975 per suggerire la vicinanza del pittore delle quattro scene conservate in collezione, dalla mano corsiva e bozzettistica, ai grandi modelli settecenteschi
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà privata
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0800438875
  • NUMERO D'INVENTARIO 0459
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per la citta' metropolitana di Bologna e le province di Modena, Reggio Emilia e Ferrara
  • ENTE SCHEDATORE Fondazione Collegio San Carlo
  • DATA DI COMPILAZIONE 1975
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2016
  • LICENZA METADATI CC-BY 4.0

BENI CORRELATI

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - 1700-1799

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'

ALTRE OPERE DELLO STESSO AMBITO CULTURALE