soffitto dipinto, elemento d'insieme - bottega mantovana (metà/ metà secc. XIX/ XX)

soffitto dipinto,

Soffitto ligneo a travetti

  • OGGETTO soffitto dipinto
  • MATERIA E TECNICA legno/ pittura
  • AMBITO CULTURALE Bottega Mantovana
  • LUOGO DI CONSERVAZIONE Complesso Museale di Palazzo Ducale
  • LOCALIZZAZIONE Palazzo Ducale/ D, 1, 14-16
  • INDIRIZZO p.zza Sordello, 40; p.zza Paccagnini, 3, Mantova (MN)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Dalla lettura di una “Stima abbreviata del valore venale” del palazzo redatta nel 1876 (Valli 2014, p. 631) si evince che la suddivisione dell'ambiente unico in tre vani (oggi D_1_13, D_1_14 e D_1_15) non era, a quella data, ancora stata attuata: dal corridoio su cui apre l'antisala dei Duchi (caratterizzato da una volta a due crociere oggi priva di decorazione plastica e pittorica), si accede infatti alla stanza 11, detta “con pavimento di quadri ammalorati, pareti rusticate, soffitto di travi e travetti ed assa; ha luce da due finestre nude”. Il soffitto, comune agli ambienti D_1_14 e D_1_15, doveva pertanto essere già in opera al momento del frazionamento dell'ambiente in tre porzioni, che potrebbe essere stato attuato nel corso dei restauri di questa zona del palazzo diretti da Cottafavi (fine anni Venti - inizio Trenta del secolo scorso): la targa riportante la data 1931 dipinta proprio sulla parete divisoria non originale ricorda tale restauro, finanziato con fondo S. H. Kress. Il soffitto in legno del passaggio D_1_16 non condivide il disegno del precedente, a cui potrebbe essere coevo o di poco successivo: l'irregolarità della larghezza e la diversa venatura del legno delle assi suggeriscono la sostituzione di elementi in un tempo non precisato. La decorazione pittorica è limitata in entrambi i casi ai soli travetti: negli ambienti D_1_14 e D_1_15, dipinti con motivo a intreccio vegetale bianco su fondo rosso, interrotto da borchie dorate; nel corridoio tra il cortile dei Cani e la loggia di Eleonora, decorati da motivo continuo di elementi vegetali chiari. Nel caso dei primi due ambienti, si segnala la marcata irregolarità della larghezza delle assi: nella camera D_1_15 si osserva una generale coloritura chiara del fondo, alquanto degradata
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0303267682-1
  • LICENZA METADATI CC-BY 4.0

FA PARTE DI - BENI COMPONENTI

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'

ALTRE OPERE DELLO STESSO AMBITO CULTURALE