polittico, insieme di Oddone Pascale (sec. XVI)

polittico, post 1531 - ante 1533
Pascale Oddone
notizie dal 1513/ 1546

polittico ligneo intagliato, dipinto e scolpito, presenta due ante incernierate dipinte su entrambe le facce che si aprono scoprendo una serie di sei nicchie, scolpite e dorate, sovrapposte in ordine decrescente, con sfondo dipinto e sculture dorate ad intaglio, sovrastanti una predella dipinta. Sia le raffigurazioni delle nicchie che i tondi della predella rappresentano episodi della vita della Madonna e

  • OGGETTO polittico
  • MATERIA E TECNICA legno/ intaglio/ pittura/ scultura/ doratura
  • MISURE Profondità: 45
    Altezza: 660
    Larghezza: 305
  • ATTRIBUZIONI Pascale Oddone: esecutore
  • LUOGO DI CONSERVAZIONE Chiesa di S. Maria di Staffarda
  • INDIRIZZO Piazza Roma, 2, Revello (CN)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Il grande polittico dipinto e scolpito è opera di Pascale Oddone, nativo di Trinità presso Fossano e morto a Savigliano l'8 agosto 1546. Di questo pittore si hanno notizie soltanto a partire dal 1515 (Scheda Vesme, 1968); nel 1525 è già a Staffarla dove disegna due candelabri destinati all'altare maggiore. Attivo soprattutto in area saluzzese (ma è documentato anche nella chiesa di San Biagioa Finalborgo SV)
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Ente pubblico territoriale
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0100173871-0
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici del Piemonte
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici del Piemonte
  • DATA DI COMPILAZIONE 1995
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2007
  • ISCRIZIONI tondo sul sarcofago della Resurrezione - ODONUS PASCHALIS D. TRINITATE SAVILLIANI 1531 - Oddone Pascale - corsivo - a pennello - latino

BENI COMPONENTI

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Pascale Oddone

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - post 1531 - ante 1533

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'