arca di San Gaudenzio

matrice, 1711 - 1711

Soggetti sacri. Oggetti: arca. Sculture

  • OGGETTO matrice
  • MATERIA E TECNICA rame/ bulino
  • ATTRIBUZIONI Pietro Francesco Prina: disegnatore
  • LOCALIZZAZIONE Novara (NO)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Fanno parte della serie incisa per l'occasione del trasporto di San Gaudenzio nello scurolo nel 1711. Il rame rappresenta l'arca di San Gaudenzio; questa a forma polilobata è scandita da motivi geometrici e presenta all'incrocio di ogni lato un angiolino nella parte inferiore, una testa di cherubo nella seconda cornice, e un pinnacolo nella terza. Al di sopra le insegne vescovili intrecciate con fiori. Dentro l'arca si intravede il corpo del santo. Il rame in esame riproduce l'arca di San Gaudenzio messa in opera su disegno dell'architetto milanese Francesco Castelli terminata nel 1673 e perfezionata nel 1709 ad opera di un orefice novarese (cfr. M. DELL'OMO, Versatilità e fasto barocco nelle opere novaresi di Pietro Francesco Prina per le chiese del Monserrato, di San Gaudenzio e di San Giovanni in "Novara", 1989 (3) pp. 93-104). E' singolare notare che un'altra incisione dell'arca è nel volume manoscritto di Carlo Francesco Frasconi dove sono raccolte stampe e incisioni circolanti in Novara nell'800 questa versione datata 1668 dovrebbe a sua volta corrispondere con l'originario progetto della stessa in quanto direttamente sottoscritta da Francesco Castelli quale autore del soggetto e del disegno; l'incisore in questo caso è il milanese Bonacina (cfr. ASDN, Fondo Frasconi. Pinacoteca e Galleria, t. I). Cfr. M. L. TOMEA Museo novarese. Documenti studi e progetti per una nuova immagine delle collezioni civiche, catalogo della mostra, Novara 1987, pp. 279-280
  • TIPOLOGIA SCHEDA Matrici incise
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0100046564-2
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici del Piemonte
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici del Piemonte
  • DATA DI COMPILAZIONE 1989
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2007
  • ISCRIZIONI in basso - Arca pretiosa tutta d'argento e cristalli dove resta chiuso il sagro corpo di S. Gaudenzio/ P. Fran. delin./ H. F. sculp. 1711 - corsivo - a impressione -

FA PARTE DI - BENI COMPONENTI

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Pietro Francesco Prina

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - 1711 - 1711

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'