cudduru pi voi (Collare con campanaccio, bene semplice/ parte residuale)

post 1801 - ante 1899

Collare formato da una larga fascia di legno ricurva con due fori speculari a ca. cm 20 dalle estremità. È chiuso nelle estremità da un asse in ferro (puntagliera) che attraversa i due fori speculari e si incastra in essi tramite due chiavelli. Al centro della “puntagliera” pende un campanaccio di ferro dotato di un manico semicircolare per l’aggancio. Esso è di forma cilindrica leggermente schiacciata e a seconda della sezione più o meno ovale che gli viene data, il lungo battaglio di ferro al suo interno, conferisce al campanaccio una determinata sonorità e intonazione. Il collare in legno presenta su l’intera superficie esterna, decorazioni ad intaglio

  • OGGETTO collare con campanaccio da bovino
  • CLASSIFICAZIONE STRUMENTI E ACCESSORI/ AGRO-SILVO-PASTORALI
  • AMBITO CULTURALE Produzione Artigianale
  • LUOGO DI CONSERVAZIONE Casa-Museo Antonino Uccello
  • LOCALIZZAZIONE Palazzo Bonelli Ferla
  • INDIRIZZO Via Machiavelli, 19, Palazzolo Acreide (SR)
  • TIPOLOGIA SCHEDA Beni demoetnoantropologici materiali
  • FUNZIONE E MODALITÀ D'USO museale
    Il collare veniva adagiato sul collo dell'animale e, grazie al suono del campanaccio, serviva per controllarne il percorso quando era lasciato libero al pascolo. I collari particolarmente lavorati e decorati ad intaglio, servivano anche quando gli animali venivano portati nelle fiere delle sagre o per le feste patronali in occasione di riti particolari
  • CRONOLOGIA D'USO XIX - XX/ fine - metà
  • LUOGO DI RILEVAMENTO Canicattini Bagni (SR) - Sicilia , ITALIA
  • AUTORE DELLA FOTOGRAFIA CARRACCHIA LAURA
    carracchia laura
    Carracchia, Laura
    Carracchia, laura
    Laura Carracchia
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Stato
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 1900384359
  • DATA DI COMPILAZIONE 2022
  • LICENZA METADATI CC-BY 4.0

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - post 1801 - ante 1899

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'

ALTRE OPERE DELLO STESSO AMBITO CULTURALE

ITINERARI