Serra piccola

Caserta, 1790 - 1795

Pianta: isolata, rettangolare, tripartita Numero dei piani: (in piano)livelli continui, 2 Coperture: tetto a capanna o a doppia falda Volte o solai: volta a botte; intonacata; materiale non accertabile Scale: unica, distrutta Tecniche costruttive: muratura in tufo, intonacata Pavimenti: in cotto Decorazioni esterne: fronte est: frontone gradonato; finestra di tipo termale Arredamenti: gradinata di vasiere a 3 ripiani, addossata alla parete nord della stufa Strutture sotterranee: non accertabili

  • OGGETTO serra
  • AMBITO CULTURALE Ambito Campano
  • NOTIZIE La Serra Piccola dell'Orto Botanico presenta un impianto plano-volumetrico tripartito, che comprende a sud-est un portico ad arcate vetrate con gradinate di vasiere, a meridione un locale di servizio e lavoro centrale, ad ovest un atrio-scala. La struttura portante è in blocchi di tufo, volta portata a botte su muro continuo e 5 arcate su pilastri. Tetto a doppia falda o a capanna, in legno e manto di tegole con sottotetto, e con finestra di ventilazione di tipo termale, coronata da frontone a gradoni. La prima serra del Giardino Inglese, la "stufa" in muratura dell'Orto Botanico, venne costruita con la consulenza di Graefer con tutta probabilità da Carlo Vanvitelli intorno al 1790
  • LOCALIZZAZIONE Caserta (CE) - Campania , ITALIA
  • INDIRIZZO Piazza Carlo di Borbone, Caserta (CE)
  • TIPOLOGIA SCHEDA Architettura
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Stato
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 1500205206
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per le province di Caserta e Benevento
  • DATA DI COMPILAZIONE 1992
  • DOCUMENTAZIONE GRAFICA planimetria (1)
  • LICENZA METADATI CC-BY 4.0

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - 1790 - 1795

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'

ALTRE OPERE DELLO STESSO AMBITO CULTURALE