Santuario di Santa Maria del Bagno

Parrocchia Di San Michele Arcangelo, 1092/00/00 post - 1963/00/00 ante

La chiesa ad aula è in pianta di forma rettangolare, il presbiterio è rialzato rispetto al piano della chiesa e termina con un’abside, la muratura perimetrale è in pietra ed è intonacata. La facciata è caratterizzata da un portale in pietra sulla trabeazione spezzata è incisa e dipinta un’iscrizione; la facciata termina con un timpano all’interno del quale un affresco raffigurante la Madonna; sulla falda sinistra il campanile in mattoni a due ordini

  • OGGETTO santuario-mariano
  • AMBITO CULTURALE Maestranze Seicentesche
  • NOTIZIE La chiesa è ubicata nei pressi del cimitero, luogo ove un tempo era collocata un’antica località termale, le cui acque sulfuree, in seguito al violento terremoto del 1805 che colpì la zona, sono state perse. Documenti risalenti al 1092 testimoniano la cessione della Chiesa di Santa Maria del Bagno da parte del Conte Rodolfo del Molisio a Montecassino. Due violenti terremoti, nel 1349 e nel 1456, recarono ingenti danni alla chiesa che nel 1555 era ancora diroccata. Intorno alla prima metà del XVII secolo iniziarono i lavori di ristrutturazione. Nel 1963 la chiesa venne dichiarata dal clero Santuario
  • LOCALIZZAZIONE Pesche (IS) - Molise , ITALIA
  • INDIRIZZO Via Santa Maria del Bagno, Pesche (IS)
  • TIPOLOGIA SCHEDA Architettura
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Ente religioso cattolico
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 1400076104
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio del Molise
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio del Molise
  • DATA DI COMPILAZIONE 2018
  • DOCUMENTAZIONE GRAFICA planimetria catastale (1)

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'

ALTRE OPERE DELLO STESSO AMBITO CULTURALE