Casa di abitazione

Torino, 1901

Il progetto di Fenoglio è solo un programma generico di lavoro e non prende in esame il partito decorativo, accennando semplicemente al motivo dell’arco che unifica l’insieme ripetendosi nel piano terreno e nell’ultimo piano; la decorazione aggiunta successivamente, comunque, si integra nella strutturazione della facciata a buon diritto, con caratteristiche spiccatamente Art Nouveau. Interessante la decorazione “a trompe l’ oeil” della fiancata che costituisce un fatto assolutamente insolito nella tradizione torinese. La leggerezza del partito decorativo pur nella semplicità economica dell’insieme si può agevolmente riallacciare alle opere maggiori di Fenoglio, che vengono progettate appunto nei primi anni del secolo

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Pietro Fenoglio (progettista)

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - 1901

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'

ALTRE OPERE DELLO STESSO AMBITO CULTURALE