Misteri del Santo Rosario. Misteri del Santo Rosario e San Pietro

trittico, post 1500 - ante 1599
Giovanni Maria Scupola (scuola)
prima metà XVI sec

La parte centrale consta di una cornice incassata destinata a contenere le ante chiuse che si articolano su cerniera d'argento. I quindici misteri sono disposti nella successione prescelta per la meditazione della catechesi: misteri gaudiosi (anta sinistra) dolorosi (al centro) gloriosi (a destra). Solo la crocifissione è spostata (dal quinto al primo dei misteri dolorosi) probabilmente per una questione di equilibrio. Sulla faccia esterna dell'anta sinistra è raffigurato S. Pietro

  • OGGETTO trittico
  • MATERIA E TECNICA tavola/ pittura a olio
  • MISURE Altezza: 18,6 cm
    Larghezza: 12.5 cm
  • AMBITO CULTURALE Ambito Italia Meridionale
  • ATTRIBUZIONI Giovanni Maria Scupola (scuola): pittore
  • ALTRE ATTRIBUZIONI Seguace Di Scupola Giovanni Maria
  • LUOGO DI CONSERVAZIONE Pinacoteca Civica di Reggio Calabria
  • LOCALIZZAZIONE Teatro Comunale "Francesco Cilea"
  • INDIRIZZO Corso Giuseppe Garibaldi, Reggio di Calabria (RC)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Il trittico di soggetto religioso è caratterizzato da una vena narrativa e didascalica, l’opera è attribuita ad un seguace di Giovanni Maria Scupula di scuola otrantina e s'intravede un chiaro rapporto con la miniatura e la cultura Bizantina. All’esterno dell’anta sinistra è rappresentato San Pietro probabile scelta votiva del committente a dell’autore stesso. “L’opericciuola è utile alla conoscenza della bottega meridionale. Ha carattere devozionale, perché era destinata al capoletto o per farne regalo a proseliti, come si usa ancor oggi, tanto più che a metà del sec. XVI la pratica del Rosario, già affermata e rifiorita in tutto il mondo e specialmente in Italia, ne aveva consolidata la forma recitativa che è conforme a quella attuale. Fu donata al soppresso Museo comunale di Reggio Calabria da tale Felice Pellicano verso il 1890”. (P. O. Geraci, 1975, pp. 32 - 33)
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Ente pubblico territoriale
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 1800022911-0
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici della Calabria
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per la citta' metropolitana di Reggio Calabria e la provincia di Vibo Valentia
  • DATA DI COMPILAZIONE 1984
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2006
    2020
  • DOCUMENTAZIONE ALLEGATA scheda storica (1)
  • LICENZA CC-BY 4.0

BENI COMPONENTI

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Giovanni Maria Scupola (scuola)

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - post 1500 - ante 1599

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'

ALTRE OPERE DELLO STESSO AMBITO CULTURALE