S. Michele, S. Giacomo Maggiore e S. Leonardo. Santi

dipinto,

Personaggi: San Michele arcangelo; satana; San Giacomo Maggiore; San Leonardo. Attributi: (San Giacomo Maggiore) bordone; (San Leonardo) catene. Oggetti: libri; stemma. Decorazioni: motivi geometrici e vegetali

  • OGGETTO dipinto
  • MATERIA E TECNICA intonaco/ pittura a fresco
  • ATTRIBUZIONI Todisco Girolamo (notizie 1616-1634): esecutore
  • LUOGO DI CONSERVAZIONE Chiesa di S. Maria degli Angeli
  • INDIRIZZO vico Vitacca, Calvello (PZ)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Anche questa nicchia è stata decorata da Girolamo Todisco nel 1616 (Grelle, 1981, p. 109), come dimostra la data collocata tra il S. Giacomo Maggiore e S. Leonardo. Devo, inoltre, notare come proprio sotto questa immagine s'intraveda un'ulteriore iscrizione, (...) SILVESTER DE (...), che, nella relazione di restauro, è trascritta come (...) SILVESTER DE MASELLIS FIERI FECIT ANNO 1616. Oltre a Fabrizio Terzo Torella (Settembrino, 2000, p. 121), abbiamo, dunque, un'altro committente che contribuì a far dipingere almeno questa immagine. Come osservato da Settembrino, i santi volgono il loro sguardo verso gli astanti, quasi ad ammonirli (Settembrino, 2000, p. 119); seguono, inoltre, la loro più consueta iconografia, essendo rappresentati col bastone del pellegrino, il primo, con le catene, il secondo. Le figure sono inserite, inoltre, entro finte nicchie, da cui fuoriescono, quasi fossero delle statue. Anche S. Michele segue una delle sue iconografia più frequenti, essendo rappresentato mentre uccide satana e pesa le anime. Il pittore che le ha eseguite ha un ottimo senso dello spazio e del colore e crea, si osservino i volti, immagini delicate, partecipi, in qualche modo, della grazia divina. Sulla cimasa è rappresntato una mano che tiene delle spighe e, sullo sfondo, tre colline. Sulla personalità di Girolamo Todisco, Hobel osserva come egli sia più moderno del "maestro, Giovanni Todisco, nella rielaborazione dei repertori iconografici e delle allegorie proprie della cultura rinascimentale e manierista" (Hobel, 1990, p. 9)
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Ente pubblico territoriale
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 1700135452
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici della Basilicata
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici della Basilicata
  • DATA DI COMPILAZIONE 2005
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2006
  • ISCRIZIONI tra i due registri - S. JACOBUS MAIOR/ S(AN)CT(US) MICHAEL ARCANG(ELUS)/ SANCT(US) LEONARD(US)/ 1616 - lettere capitali - a pennello - latino
  • LICENZA METADATI CC-BY 4.0

BENI CORRELATI

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Todisco Girolamo (notizie 1616-1634)

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'

ITINERARI