San Luigi. Santo

statua, post 1690 - ante 1710

Base poligonale modanata; statua a figura intera in posizione stante, in abito da diacono con una corta tunica bianca di pizzo; ha il viso segnato da un'espressione assorta e volge lo sguardo verso il crocifisso che stringe tra le braccia. Ha occhi in pasta vitrea e una corona intagliata in legno dorato

  • OGGETTO statua
  • MATERIA E TECNICA PASTA VITREA
    legno/ scultura/ pittura/ doratura/ intaglio
  • MISURE Profondità: 40
    Altezza: 110
    Larghezza: 50
  • AMBITO CULTURALE Bottega Napoletana
  • LOCALIZZAZIONE Guardia Perticara (PZ)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE La scultura è riconducibile stilisticamente nell'ambito della produzione napoletana che si afferma tra la fine del XVII e i primi del XVIII secolo, con esiti di buon livello formale ed espressivo. L'autore adotta una formula compositiva che si risolve con leggerezza nell'andamento sinuoso del panneggio. Nella caratterizzazione fisionomica il modellato vibrante riesce a rendere la partecipazione emotiva della figura
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Ente religioso cattolico
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 1700127363
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici della Basilicata
  • ENTE SCHEDATORE C337 (L.160/88)
  • DATA DI COMPILAZIONE 1990
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2007
  • LICENZA METADATI CC-BY 4.0

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - post 1690 - ante 1710

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'

ALTRE OPERE DELLO STESSO AMBITO CULTURALE