Riposo durante la fuga in Egitto

dipinto, 1779 - 1790

formato rettangolare per il lato della lunghezza

  • OGGETTO dipinto
  • MATERIA E TECNICA tela/ pittura a olio
  • AMBITO CULTURALE Ambito Italia Meridionale
  • ATTRIBUZIONI Giacinto Calandrucci
  • LOCALIZZAZIONE Bracciano (RM)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Nell’inventario del 1772 risulta un Riposo durante la fuga in Egitto («Altro da 4 palmi per traverso rappresentante il riposo della Madonna con S. Giuseppe»)poi attribuito a Giacinto Calandrucci. L’artista fu esponente della breve stagione del Rococò romano per la sua originale interpretazione dei motivi dei grandi promotori del classicismo seicentesco come Domenichino, Albani, e Reni, conosciuti attraverso la mediazione di Maratta. Il dipinto Patrizi si colloca verso gli anni Ottanta del Seicento, quando la carriera del siciliano appare lanciata dalle molte commissioni rivoltegli da influenti personaggi dell’ambiente romano (tra cui il facoltoso marchese del Carpio) per quadri e affreschi fino al 1705, quando fece definitivo ritorno a Palermo
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 1201360576
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza Speciale Archeologia, Belle arti e Paesaggio di Roma
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza Speciale Archeologia, Belle arti e Paesaggio di Roma

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Giacinto Calandrucci

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - 1779 - 1790

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'

ALTRE OPERE DELLO STESSO AMBITO CULTURALE