cenotafio, ca 1600 - ca 1624

alto basamento, con specchiautra intarsiata a profilo spezzato, sostiene su piccole mensole una trabeazione con festone di frutti a rilievo ed elaborate mensole laterali (con mascherone), sormontate da cornice spezzata. Nell'ordine superiore, fra paraste ioniche a specchiature intarsiate, lastra con iscrizione, entro cornice con volute in basso e testa d'angelo in alto. La zona superiore presenta ai lati frammenti di trabeazione sormontati da due bracieri; al centro fastigio con stemma fiancheggiato da volute e con cornice modanata, sormontato da timpano triangolare con croce apicale

  • OGGETTO cenotafio
  • MATERIA E TECNICA marmo/ incisione/ scultura
  • MISURE Altezza: 300
    Larghezza: 105
  • AMBITO CULTURALE Ambito Romano
  • LOCALIZZAZIONE Chiesa di S. Maria sopra Minerva
  • INDIRIZZO via Beato Angelico, 35, Roma (RM)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE con lievi differenze è molto vicino al monumento sepolcrale di Cesare Valentini (cfr. scheda 12/00218806) che può porsi come elemento cronologico attendibile per la datazione. Il monumento fu fatto erigere dalla confraternita in memoria del benefattore
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Stato
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 1200218791
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza Speciale Archeologia, Belle arti e Paesaggio di Roma
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza per i beni artistici e storici del Lazio
  • DATA DI COMPILAZIONE 1978
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2005
    2006

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - ca 1600 - ca 1624

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'

ALTRE OPERE DELLO STESSO AMBITO CULTURALE