altare - ambito marchigiano (sec. XI)

altare, 1084 - 1084

Parallelepipedo con alto zoccolo, cornice di base e di coronamento. Sul lato anteriore rilievi con bue alato e aquila. Sul lato destro leone rampante, sul lato sinistro angelo aureolato

  • OGGETTO altare
  • MATERIA E TECNICA Marmo
  • AMBITO CULTURALE Ambito Marchigiano
  • LUOGO DI CONSERVAZIONE Pinacoteca Civica
  • LOCALIZZAZIONE Palazzo Pianetti
  • INDIRIZZO via XV Settembre, 10, Jesi (AN)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Nel XV secolo l`ara fu collocata nella cattedrale di S. Settimio come sostegno della mensa d'altare della Cappella Giorgini Salvoni, famiglia che rivendicava fra i suoi antenati l'abate Piero, il consacratore dell'ara nel 1084. Qui rimase fino al 1731, anno in cui l'antica cattedrale fu demolita. L'ara fu portata a palazzo Salvoni dove rimase fino al 1880, quando fu alienata insieme al palazzo e concessa al museo civico. Legata a prototipi bizantini l'opera presenta un modellato rozzo ed una certa ingenuità nella resa di alcuni particolari
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Ente pubblico territoriale
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 1100030453
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per le province di Ancona e Pesaro e Urbino
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici delle Marche
  • DATA DI COMPILAZIONE 1979
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2000
    2006
  • ISCRIZIONI sul libro tenuto dal bue - LU / CAS - lettere capitali - a incisione - latino
  • LICENZA METADATI CC-BY 4.0

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'

ALTRE OPERE DELLO STESSO AMBITO CULTURALE