episodi della vita di Sant'Agostino

dipinto, 1300 - 1349

Personaggi: Sant'Agostino. Figure. Architetture

  • OGGETTO dipinto
  • MATERIA E TECNICA intonaco/ pittura a fresco
  • AMBITO CULTURALE Ambito Marchigiano
  • LUOGO DI CONSERVAZIONE Chiesa di S. Agostino
  • INDIRIZZO Via C. Ramelli, Fabriano (AN)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Nella volta a crociera, nei costoloni decorazioni con motivi geometrici. Nella parete a sinistra sono le seguenti figurazioni: (dall'alto al basso) Incredulità di San Tommaso, Convito di Betanie, Resurrezione di Lazzaro. Nella parete centrale: Lapidazione di Santo Stefano, figura frammentaria di Santo, figura di Santa (Santa Monica ?), Cristo Crocifisso fra Vergine e San Giovanni, Madonna con Bambino, Monaco in preghiera, Santa Margherita d'Antiochia. Nella parete destra: Trionfo di Sant'Orsola, Assunzione di Santa Maria Maddalena in cielo, la Santa Comunione data da Sant'Agostino a cinque Sante. Molto complessa è la critica di questi affreschi che già segnalati da Cavalcaselle e Von Marle, venivano collocati all'ambiente giottesco, mentre il Venturi e Berenson li accostavano ad Allegretto Nuzi, nonostante il primo riscontrasse qualche assonanza con gli affreschi del Cappellone di Tolentino. Il Serra li ha ricordati come di scuola riminese, mentre il Salmi li ha collegati al gruppo di opere che farebbero capo al maestro della "Incoronazione della Vergine di Urbino". Toesca ne ha dato una chiara di lettura distinguendoli da quelli riminesi e riconoscendo l'autore come umbro marchigiano. Spettò al Volpe riorganizzare con chiarezza questa complessa vicenda critica
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Ente pubblico territoriale
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 1100116997
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio delle Marche
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici delle Marche
  • DATA DI COMPILAZIONE 1983
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2000
    2006

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - 1300 - 1349

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'

ALTRE OPERE DELLO STESSO AMBITO CULTURALE