lampadario, opera isolata - manifattura muranese (sec. XVIII)

lampadario, 1700-1799

Dal grande bulbo centrale con stelo partono bracci ricurvi terminanti a coppe distribuiti in tre ordini e di grandezza decrescente dal basso verso l'alto. I bracci sono alternati a grandi foglie ricurve e a fiori

  • OGGETTO lampadario
  • MATERIA E TECNICA vetro di Murano
  • MISURE Altezza: 140
    Larghezza: 100
  • AMBITO CULTURALE Manifattura Muranese
  • LUOGO DI CONSERVAZIONE Pinacoteca Comunale
  • LOCALIZZAZIONE Palazzo Comunale
  • INDIRIZZO Spoleto, Spoleto (PG)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Il settecentesco lampadario in vetro di Murano proveniente da Palazzo Collisola dove si trovava nella sala degli Arazzi venne acquistato il 30 giugno 1939 nell'asta tenuta dalla Ditta Simonetti di Roma, fu pagato £. 400
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Ente pubblico territoriale
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 1000044270
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici dell'Umbria
  • ENTE SCHEDATORE Regione Umbria
  • DATA DI COMPILAZIONE 1975
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 1980
    2006

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - 1700-1799

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'

ALTRE OPERE DELLO STESSO AMBITO CULTURALE