Cristo in pietà tra la Madonna e San Giovanni Evangelista

predella, 1450 - 1499

Soggetti sacri. Personaggi: Madonna; Cristo; San Giovanni evangelista. Abbigliamento: all'antica. Paesaggi: colline; alberi. Oggetti: sepolcro; veronica. Decorazioni: quadrilobo allungato

  • OGGETTO predella
  • MATERIA E TECNICA tavola/ pittura a tempera
  • ATTRIBUZIONI Domenico Di Michelino
  • ALTRE ATTRIBUZIONI Giusto D'andrea
    Scuola Fiorentina
  • LOCALIZZAZIONE Fiesole (FI)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE La tavoletta è inclusa dal Berenson nel catalogo delle opere di Giusto d'Andrea (1440-1496), aiuto successivamente di Neri di Bicci, Filippo Lippi e Benozzo Gozzoli, influenzato anche da Pesellino e Domenico di Michelino. L'Offner, nel 1933, l'attribuisce invece solo a quest'ultimo e l'avvicina alla predella con sei storie di S. Margherita in S. Margherita dei Ricci. L'attribuzione a Domenico di Michelino è accettata dalla Collobi Ragghianti (che tuttavia ritiene la predella Bandini più tarda rispetto a quella di S. Margherita de' Ricci) e dalla Bandera, mentre è ignorata dalla Giusti nella scheda ministeriale del 1975
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Ente religioso cattolico
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0900022113
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per la citta' metropolitana di Firenze e le province di Pistoia e Prato
  • ENTE SCHEDATORE L. 41/1986
  • DATA DI COMPILAZIONE 1989
  • LICENZA METADATI CC-BY 4.0

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Domenico Di Michelino

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - 1450 - 1499

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'