figura di soldato in combattimento

monumento ai caduti a montagna figurata, 1923 - 1923
Ugo Rancati
1895/ 1976

Il monumento è composto da un basamento piramidale in pietra a forma di roccia alpina e da un gruppo scultoreo in bronzo. La scultura rappresenta un soldato caduto, giacente inerte sulle roccie, e un soldato con le armi in pugno, nell'atto di combattere in battaglia. Sulla base, sotto il soldato morto, è posizionato un libro aperto in bronzo, sul quale si ricordano i caduti della prima guerra mondiale

  • OGGETTO monumento ai caduti a montagna figurata
  • MATERIA E TECNICA PIETRA
    bronzo/ fusione
  • ATTRIBUZIONI Ugo Rancati: scultore
  • LOCALIZZAZIONE giardino comunale
  • INDIRIZZO Via Maria Boni Brighenti, Cortemaggiore (PC)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Tra i monumenti inerenti al tema del combattimento in montagna, s’inserisce quello di Cortemaggiore, realizzato nel 1923 dallo sculture piacentino Ugo Rancati (Piacenza, 1895 - Rivergaro 1976), autore anche dei monumenti di Agazzano e San Giorgio Piacentino, simili nel motivo dello sperone roccioso, e di Piozzano e Pianello Val Tidone, caratterizzati invece da una maggiore compostezza. Inserita nel verde del giardino delle scuole, l’opera si distingue per uno spiccato e spietato naturalismo, sottolineato dalla roccia a piramide del basamento e dal gruppo scultoreo che gioca sul contrasto tra la figura del soldato caduto, giacente inerte sulla roccia, e quella del compagno dall’atteggiamento determinato, evidenziato dalla postura protesa e dalle armi tenute in mano. Al di sotto il grande libro aperto non i nomi dei caduti della Grande Guerra, sembra voler richiamare il tema della Storia. Al monumento è stato in seguito aggiunta la targa per commemorare i caduti della Seconda Guerra Mondiale. Bibliografia: G. Pantaleoni, "Tendenze di mezzo secolo nell'arte di Ugo Rancati", in «Attualità Piacentina», giugno 1976; Arisi F., "Ugo Rancati", in “Panorama piacentino” 1988, pp. 65-69; "Testimonianze incise nel marmo: i monumenti ai Caduti della Resistenza piacentina", a cura del Comitato provinciale dell’A.N.P.I., Piacenza 1999; "La Grande Guerra. Monumenti e testimonianze nelle province di Parma e Piacenza", Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici di Parma e Piacenza, grafiche STEP editrice, 2013, scheda di Ilaria Negretti, p. 172. Sitografia: http://www.riccioddi.it/biografia_artisti/00371; http://www.emiliaromagna.beniculturali.it/index.php?it/108/ricerca-itinerari/51/471
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Ente pubblico territoriale
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0800577677
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici per le province di Parma e Piacenza
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici per le province di Parma e Piacenza
  • DATA DI COMPILAZIONE 2014
  • ISCRIZIONI fronte, sul libro al centro della roccia - CORTEMAGGIORE AI SUOI CADUTI 1915 – 1918/ CADUTI COMBATTENDO/ SOLD(ATO) ARAMINI LUIGI/ CAP(ORAL) MAGG(IORE) AZZOLINI GIUSEPPE/ SOLD(ATO) BARBIERI ERNESTO/ (SOLDATO) BENAGLIA ALFREDO/ (SOLDATO) BENAGLIA GIUSEPPE/ (SOLDATO) BENAGLIA LODOVICO/ (SOLDATO) CATELLI VINCENZO/ SERG(ENTE) CHIUSA ALBINO/ SOLD(ATO) CIRIONI EUGENIO/ (SOLDATO) CIOCCHI GIUSEPPE/ (SOLDATO) FERRARI ENNIO/ (SOLDATO) GALLI ANTONIO/ SERG(ENTE) GENTILI ALBERTO/ SOLD(ATO) GRILLI UMBERTO/ (SOLDATO) IMATI SINCERO/ CAP(ORAL) MAGG(IORE) LOBARDI ALBINO/ SOLD(ATO) MAFFINI CESARE// SOLD(ATO) MASSARI CARLO/ CAP(ORAL) MAGG(IORE) MAGNANI FRANCESCO/ SOLD(ATO) MARCOTTI ELIGIO/ (SOLDATO) MARTINI SALVATORE/ (SOLDATO) MISEROTTI GIUSEPPE/ (SOLDATO) MOSCONI TERTUGLIANO/ (SOLDATO) MERLI LAZZARO/ (SOLDATO) MARENGHI CESARE/ (SOLDATO) PARMA ALFREDO/ (SOLDATO) PARMIGIANI PRIMO/ (SOLDATO) SEVERI CANDINO/ (SOLDATO) ROSSI FRANCESCO/ (SOLDATO) TESTA ROMEO/ (SOLDATO) VOLPINI ANTONIO/ (SOLDATO) VILLANI AMADIO/ CAPORALE VITTORINI ACACIO/ SOLD(ATO) ZAMBELLI GIOVANNI/ MORTI PER MALATTIA/ SOLD(ATO) ARMELLONI ALCIDE/ (SOLDATO) AZZOLINI ROBERTO/ (SOLDATO) BELLONI NILDO/ (SOLDATO) BIANCHI FELICE/ (SOLDATO) BOLSI ANGELO/ (SOLDATO) BOLSI GIUSEPPE/ (SOLDATO) BRIGATI GIUSEPPE// SOLD(ATO) CAMMI ALBINO/ (SOLDATO) CARCAGNANI SILVIO/ (SOLDATO) CHIUSA NICANDRO/ (SOLDATO) CONTI ALFREDO/ (SOLDATO) DE CARLI ALBINO/ (SOLDATO) DE CARLI PIETRO/ (SOLDATO) DESIMONI FERRUCCIO// SOLD(ATO) FAVERZANI GIUSEPPE/ (SOLDATO) FERMI CARLO/ (SOLDATO) FERMI LIBERO PRIMO/ (SOLDATO) FILIBERTI LINO/ (SOLDATO) FORNASARI FEDERICO/ (SOLDATO) FUOCHI ANGELO/ (SOLDATO) GAMBAZZA GIACOMO/ (SOLDATO) GROPPELLI FIORENZO/ (SOLDATO) MAINARDI PAOLO/ (SOLDATO) MASERA GIACOMO/ (SOLDATO) MENTA ALESSANDRO/ (SOLDATO) MOLINARI VITTORIO/ (SOLDATO) MICCONI ORESTE// CAPOR(ALE) MOGLIA ANGELO/ SOLD(ATO) NICOLINI ENRICO/ (SOLDATO) PARISI DOMENICO/ (SOLDATO) PARMA ALBERTO/ (SOLDATO) RASTELLI BLANDINO/ (SOLDATO) REBECCHI FIORENZO/ (SOLDATO) RODA CARLO/ (SOLDATO) SANARICA GIOVANNI/ SERG(ENTE) USBERTI ANGELO/ SOLD(ATO) VARUTTI GIUSEPPE/ (SOLDATO) VILLA ALBINO/ (SOLDATO) ZILLI CASIMIRO/ IRREPERIBILI/ SOLD(ATO) BASSANETTI CESARE/ (SOLDATO) BRUSCHI SPERINDIO/ (SOLDATO) CALZA VINCENZO/ CAPOR(ALE) CABRINI PRIMO/ SOLD(ATO) CERRI ALBINO/ (SOLDATO) CHIOZZA ALBERTO/ (SOLDATO) CHIUSA AURELIO/ (SOLDATO) CONCARI ATTILIO// SOLD(ATO) DEVOTI GIUSEPPE/ (SOLDATO) FERVARI GIUSEPPE/ (SOLDATO) MARENGHI ALBINO/ (SOLDATO) MORI LEOPOLDO/ (SOLDATO) MORSIA PRIMO/ (SOLDATO) PAGANI PAOLINO/ (SOLDATO) PATELLI ANGELO/ (SOLDATO) PARISI ROBERTO - maiuscolo - a solchi - italiano

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Ugo Rancati

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - 1923 - 1923

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'