decorazione pittorica di Ercole Giovanni Battista (sec. XVIII)

decorazione pittorica, 1788 - 1788

La volta è dipinta a cassettoni di finto marmo e rosoni al centro, con cornici in finto metallo

  • OGGETTO decorazione pittorica
  • MATERIA E TECNICA intonaco/ pittura a fresco
  • ATTRIBUZIONI Ercole Giovanni Battista
  • LOCALIZZAZIONE Basilica di S. Maria di Campagna
  • INDIRIZZO p.le delle Crociate, Piacenza (PC)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE La volta era stata affrescata fra il 1582 e il 1587 da Giulio Mazzoni, che vi aveva dipinto figure ed arabeschi in campo d'oro; il lavoro non riuscì bene e venne inoltre orribilmente ritoccato nel 1770 da un certo Antonio Cavatorta. Nel 1778 si concluse il contratto con G. B. Ercole per cancellare le pitture ormai guaste e sostituirvi dei cassettoni. L'Ercole condusse a termine il lavoro dietro compenso di seimila lire piacentine; pur avendo lavorato egregiamente, la sua opera suscitò parecchie critiche (CORNA 1908). La volta del coro fu eseguita più tardi, probabilmente dal Gherardi. Sembra che l'Ercole, nel disegnare i rosoni al centro di ogni ottagono, abbia tenuto presente la decorazione della volta della Chiesa della Steccata, a Parma, ma qualche idea deve essergli venuta dalle decorazioni dello Zacchetti in San Sisto, a Piacenza
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Ente pubblico territoriale
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0800107184
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici per le province di Parma e Piacenza
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici per le province di Parma e Piacenza
  • DATA DI COMPILAZIONE 1941
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 1975
    2006

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Ercole Giovanni Battista

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - 1788 - 1788

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'