Cristo predica sul lago di Tiberiade

dipinto, post 1795 - post 1795
Giuseppe Paganelli
1750/ 1822

Cristo: veste rossa e manto blu; Pietro: veste gialla; Andrea (?) (fratello di Pietro): veste rossa

  • OGGETTO dipinto
  • MATERIA E TECNICA tela/ pittura a olio
  • ATTRIBUZIONI Giuseppe Paganelli
  • LOCALIZZAZIONE Camogli (GE)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Tutti gli autori, citati in bibliografia,sono concordi nel riferire quest'opera a Giuseppe Paganelli, eccetto A. e M.REMONDINI (1887,p. 77), che la riferiscono a "un Cambiaso", in un dattiloscritto, conservato presso la Biblioteca di Camogli, opera dello studioso di storia locale Mino Castrogiovanni, viene riportata una data, il 1775, che risulterebbe, tuttavia, anteriore all'arrivo del Paganelli a Genova e, quindi, resta incerta. Il pittore potrebbe, inoltre, essersi ispirato, per il dipinto, all'arazzo tratto dal cartone di Raffaello e rappresentante lo stesso soggetto; a questo risulta affine, tuttavia, solo per le figure del Cristo e di Pietro e per il paesaggio dello sfondo
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Ente religioso cattolico
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0700033545
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per la città metropolitana di Genova e la provincia di La Spezia
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici della Liguria
  • DATA DI COMPILAZIONE 1984
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2006

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Giuseppe Paganelli

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - post 1795 - post 1795

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'