elementi architettonici

mensola, (?) 1470 - (?) 1430

due mensole decorate da elementi fitomorfici e da un volto di bambino e di fanciullo (lato destro) affiancano iscrizione

  • OGGETTO mensola
  • MATERIA E TECNICA pietra d'istria
  • AMBITO CULTURALE Produzione Veneziana
  • LOCALIZZAZIONE Arsenale Militare Marittimo di Venezia
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE i due elementi lapidei paiono essere mensole (forse di poggiolo) riutilizzate per arricchire l’iscrizione che affiancano. Sono tra le molte opere erratiche veneziane decontestualizzate dall’ambiente originale. Da un’analisi stilistica paiono essere opera di epoca lombardesca: tipici del periodo i decori fitomorfi e i due visi di putti scolpiti. L’iscrizione affiancata dalle due mensole, recante la data del 1557, fu citata da Cicogna nel 1824: era localizzata al di fuori del monastero, sul fronte del muro affacciantesi sul rio delle Vergini verso l’orto, non racconta nulla invece a proposito della lunetta soprastante la lapide. A riguardo del convento delle Vergini lo storico Tassini (1969, pp. 7-10) così scrive: “Il doge Pietro Ziani, dietro consiglio di Ugolino vescovo Ostiense, che poi fu papa Gregorio IX, eresse nel 1224 una chiesa intitolata a S. Maria Nuova di Gerusalemme, aggiungendovi un convento di monache Agostiniane, per cui ambidue gli edifici si dissero volgarmente di S. Maria delle Vergini. Egli ne assunse il juspatronato, e lo trasmise ai propri successori, […]. Tanto la chiesa, quanto il convento delle Vergini, andarono soggetti ad incendio nel 1365, e nel 1487, dopo cui vennero rifabbricati. Per decreto 29 novembre 1806, si assegnarono alle truppe di Marina […]. Ora sono completamente demoliti […]”
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Stato
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0500641105
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza per i Beni Architettonici e Paesaggistici di Venezia e Laguna
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza per i Beni Architettonici e Paesaggistici di Venezia e Laguna
  • DATA DI COMPILAZIONE 2013

BENI CORRELATI

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'

ALTRE OPERE DELLO STESSO AMBITO CULTURALE