Soldato che scaglia una granata

monumento ai caduti ad emiciclo, ca 1921 - ca 1921

monumento ai caduti della prima e della seconda guerra mondiale, cippo sormontato da una statua in bronzo raffigurante un soldato nell'atto di gettare una bomba

  • OGGETTO monumento ai caduti ad emiciclo
  • MATERIA E TECNICA bronzo/ fusione
    marmo bianco/ scultura
  • MISURE Altezza: 330 cm
    Larghezza: 680 cm
  • AMBITO CULTURALE Ambito Italiano
  • LOCALIZZAZIONE Parco delle Rimembranze
  • INDIRIZZO Parco delle Rimembranze, Stezzano (BG)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Il monumento venne inaugurato pochi anni dopo la conclusione del primo conflitto mondiale. Dalla documentazione fotografica conservata presso l’archivio della Soprintendenza ai Monumenti (SBAP MI, Archivio Monumenti A.V. 153, fascicolo 5, Bergamo; SBAP MI, Archivio fotografico, Bergamo, Monumenti ai caduti, foto studio A. Terzi n. 096597) si conosce l’originaria ubicazione del monumento di fronte alla stazione del Carabinieri, in una piazza. Spostato successivamente sul piazzale antistante il cimitero, è stato privato di un gradino del basamento e l’antica iscrizione sulla fronte è stata modificata, non compare più infatti la data: 28-8-1921, giorno dell’inaugurazione
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA detenzione Ente pubblico territoriale
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0303254391
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per le province di Bergamo e Brescia
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza per i beni storici artistici ed etnoantropologici per le province di Milano Bergamo Como Lecco Lodi Monza Pavia Sondrio Varese
  • DATA DI COMPILAZIONE 2014
  • ISCRIZIONI sulla fronte - STEZZANO / AI SUOI CADUTI / 1915 1918 - capitale - a incisione - italiano
  • LICENZA METADATI CC-BY 4.0

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - ca 1921 - ca 1921

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'

ALTRE OPERE DELLO STESSO AMBITO CULTURALE