episodi della vita di San Bruno

paliotto, 1636 - 1636

Paliotto raffigurante episodi della vita di San Brunone

  • OGGETTO paliotto
  • MATERIA E TECNICA marmo di Carrara/ scultura
  • MISURE Altezza: 93 cm
    Larghezza: 221 cm
  • ATTRIBUZIONI Orsolino Tommaso (1587 Ca./ 1675)
  • LUOGO DI CONSERVAZIONE Chiesa della Certosa delle Grazie
  • INDIRIZZO viale Monumento, 4, Certosa Di Pavia (PV)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Il paliotto, attribuito concordemente all'Orsolino dalle fonti manoscritte, è ricondotto al 1636 da un inventario redatto alla soppressione del monastero, nel 1782. Fu pagato 1400 lire genovesi. Raffigura San Bruno in contemplazione del crocifisso giacente sopra un teschio umano, mentre sullo sfondo si celebra il suo corteo funebre con una schiera di certosini che escono dalla Chartreuse e si recano alla cella del fondatore per prelevarne il corpo.||Nel 1888 il paliotto venne restaurato dal sottomaestro dell'Opificio delle Pietre Dure di Firenze Aretafilo Merlini, che intervenne su alcune parti deteriorate: "fatti e collati 12 pezzi colmi di agata, lapislazzuli e corallo. Riformati 23 pezzi smossi e ripuliti i mosaici tutti" (cfr. L. Giordano, 2008, p. 187)
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Stato
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0300197177-2
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Complesso Monumentale e Museo della Certosa di Pavia
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza per i beni storici artistici ed etnoantropologici per le province di Milano Bergamo Como Lecco Lodi Monza Pavia Sondrio Varese
  • DATA DI COMPILAZIONE 1980
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2013
    2011
    2010
  • LICENZA METADATI CC-BY 4.0

FA PARTE DI - BENI COMPONENTI

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Orsolino Tommaso (1587 Ca./ 1675)

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - 1636 - 1636

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'