altare - a mensa, opera isolata di Ramus Domenico (bottega) (fine/inizio secc. XVII/ XVIII, sec. XX)

altare a mensa,

L'altare, che ha sul davanti un paliotto ligneo ed è sormontato da un tabernacolo a tempietto ha i gradini dei candelieri decorati con motivi vegetali, mentre sui fianchi è ornato con una grande voluta che termina in alto con un cherubino e a livello del pavimento con un getto d'acqua che fuoriesce dalla bocca di un pesce. Sui fianchi della mensa sono due specchiature con rilievi che rappresentano il "calice" a destra "l'ostensorio" a sinistra, inseriti in uno scudo ornato da figure con coda fitomorfa

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'