letto - a rotelle - manifattura genovese (prima metà XIX)

letto a rotelle,

Letto in ferro battuto verniciato di rosso con pomelli in ottone ai quattro terminali. La testiera presenta sette medaglioni in bronzo dorato raffiguranti dei girasoli e rilievo sono incastonati all'interno della struttura decorativa ad archetti. Al centro della centina sia in pediera sia sulla testiera è un disco in bronzo dorato di dimensioni maggiori. Vi si ritrova la corolla di un fiore più grande di un fiore dai cui petali si protendono altri boccioli e palmette. Coperta in seta grigia con ricamo a soggetto floreale

  • OGGETTO letto a rotelle
  • MATERIA E TECNICA crine
    seta/ tessuto/ ricamo
    ottone/ fusione in forma
    bronzo/ fusione a stampo/ doratura
    ferro/ battittura, saldatura, verniciatura
  • AMBITO CULTURALE Manifattura Genovese
  • LUOGO DI CONSERVAZIONE museo del Castello di Agliè
  • LOCALIZZAZIONE Castello di Agliè
  • INDIRIZZO piazza Castello, 2, Agliè (TO)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE La denominazione degli appartementi posti al secondo piano nobile del Castello di Agliè rispondono oggi ad una scansione evidentemente configuratasi alla fine del XIX secolo, quando l'ala nord-occidentale venne destinata agli ambienti di spettanza dei cadetti della famiglia e dei titoli duci su Pistoia, Bergamo, Udine e Ancona. Le frequenti trasformazioni e rotazioni operate nella dislocazione degli arredi dell'intero castello nel corso soprattutto della seconda metà del sec. XIX, tuttavia, inducono a considerare cautelativamente la continuità storica di tale organizzazione interna. L'ambiente in esame afferisce in tal senso al duca di Ancona, titolo con cui è spesso ricordato il principe Eugenio di Savoia-Genova (1906-1996)
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0100409505
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Complesso Monumentale del Castello Ducale, Giardino e Parco d'Agliè
  • ENTE SCHEDATORE Complesso Monumentale del Castello Ducale, Giardino e Parco d'Agliè
  • ISCRIZIONI fianco sinistro, all'interno della struttura in ferro, in prossimità della pediera - su etichetta in vinile rossa di forma rettangolare: 2077 - numeri arabi - a penna -

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'

ALTRE OPERE DELLO STESSO AMBITO CULTURALE