seminatrice

statua,
Rubino Edoardo
1871/ 1954

Statuetta raffigurante seminatrice, ritratta frontalmente, sotto al braccio destro la sacca con le sementi, mentre col braccio sinistro compie il gesto di spargere i semi che stringe nella mano. La statuetta poggia su base quadrata in marmo venato di rosso, sulla cui faccia frontale è apposta una targhetta metallica con iscrizione dedicatoria

  • OGGETTO statua
  • MATERIA E TECNICA bronzo/ fusione
    Marmo
  • ATTRIBUZIONI Rubino Edoardo
  • LUOGO DI CONSERVAZIONE Castello Reale
  • INDIRIZZO Via Francesco Morosini, 3, Racconigi (CN)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Nel 1909, per onorare la memoria di Edmondo De Amicis, in occasione del primo anniversario dalla morte, su iniziativa della Gazzetta del Popolo venne proposto di erigere un monumento. L’esecuzione venne affidata direttamente, senza concorso, a Edoardo Rubino (1871-1954), caro amico di De Amicis, che si era proposto di realizzare l’opera a titolo gratuito come suo personale contributo. Il complesso monumentale (pronto nella sua bozza già nel 1910) era formato da un altorilievo e da una statua, la Seminatrice. Proprio a quella seminatrice l'opera oggetto di schedatura fa riferimento: se l'intento morale è differente (sulla base del monumento a De Amicis, inaugurato poi nel 1923, si legge: la Seminatrice della "buona parola che darà opere ottime". Qui invece la Seminatrice, donata dalla Cassa di Risparmio di Torino, è intesa come risparmiatrice che getta le basi dei suoi guadagni), la figura è sostanzialmente identica. Cambia solo nel materiale (qui è in bronzo), oltre che nel formato. Che l'opera sia da attribuire direttamente al celebre artista è provato anche dal monogramma E.R., posto in basso, ai piedi della figura. L'artista del resto aveva già collaborato con la Cassa di Risparmio di Torino altre volte, tra cui va sicuramente ricordata la realizzazione di una medaglia coniata nel 1927 raffigurante sul dritto proprio la seminatrice, accompagnata dalla frase "QUAE LEGO QUAE SPARGO SEMINA MVLTIPLICO" che ben identifica il soggetto ritratto anche nel caso di quest'opera. Una Seminatrice in bronzo, di dimensioni leggermente maggiori di questa ma in tutto e per tutto simile, firmata dall'artista e datata 1923, è conservata presso il museo civico di Palazzo Traversa di Bra (CN)
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Stato
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0100405224
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Castello di Racconigi
  • ENTE SCHEDATORE Castello di Racconigi
  • DATA DI COMPILAZIONE 2018
  • ISCRIZIONI base - A S.A.R. / IL PRINCIPE DI PIEMONTE / LA CASSA DI RISPARMIO DI TORINO / 20 GIUGNO 1931 - IX - a incisione su placca metallica - italiano
  • LICENZA CC-BY 4.0

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Rubino Edoardo

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'