Achille educato da Chirone

arazzo, ca 1650 - ca 1674
François Raes
notizie 1625-1674

Cotes alternees lungo la cimosa.Coulisses lato altro, basso di cm. 9. La bordura delimita e separa la scena centrale. Lato alto e basso quasi identici: nelle fasce si dispongono cornucopie da cui fuoriescono cornucopie con fiori e frutti, rane e fenicotteri, e al centro cartiglio centrale con paesaggio; la variante consta in due piccoli Bacco nella fascia inferiore che diventano testine alate in quella superiore. Nelle fasce laterali, due vasi con mascherone sorreggono trofei di fiori e frutti; due putti per lato, armi, pappagalli, corone di alloro, un'aquila ad ali aperte sotto due busti regali, uno maschile ed uno femminile. Al personaggio maschile corrisponde come attributo uno scettro, a quello femminile una corona, tiara pontificia e cappello cardinalizio.La scena rappresenta Achille fanciullo in groppa al centauro Chirone. Accanto pende una cetra, appesa ad un albero sulla sinistra in primo piano. Sullo sfondo paesaggio aperto su colline con alberi e case. (cont. in OSS...)

  • OGGETTO arazzo
  • MATERIA E TECNICA FIBRA VEGETALE
    lana/ arazzo
    filo di seta
  • AMBITO CULTURALE Manifattura Di Bruxelles
  • ATTRIBUZIONI Jacob Jordaens (attribuito): esecutore cartone
    François Raes: esecutore arazzo
  • LUOGO DI CONSERVAZIONE Museo di Palazzo Reale
  • LOCALIZZAZIONE Palazzo Reale
  • INDIRIZZO Piazzetta Reale, Torino (TO)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE L'educazione di Achille è uno dei sei arazzi del gruppo torinese prossimi al paramento del Museo Reale di Storia ed Arte di Bruxelles che fu attribuito all'atelier di François Raes (M. Crick-Kuntzinger, 1934 e 1939) anche per confronti con il panno torinese. Quest'ultimo reca infatti la firma dell'arazziere fiammingo. Poichè l'educazione di Achille è ripetuta uguale sia a Torino che a Bruxelles, non è possibile che i pezzi appartenessero ad un'unica serie. Sul tema dell'educazione, in particolare musicale, di Achille la Crick-Kuntzinger (M. Crick-Kuntzinger, 1934, pp. 70-71) cita un panno di Jordanes conservato nella cattedrale di Santiago. Per il panno torinese la studiosa ha poi ipotizzato la collaborazione alla tessitura di François van der Hecke, il cui monogramma compare nel bordo di un altro panno torinese, "Teti presenta il figlio al tempio". Serie acquistata nel 1763 dal conte di Viry, ambasciatore del Regno di Sardegna a Londra (cfr. H. GOBEL, Vandteppiche, Leipzig, 1923, vol I, appendice, p. 5; M CRICK-KUNTZINGER, La tenture d'Achille d'apres Rubens ed les tapissiers Jean et François Raes, in "Bulletin des Musées Royaux d'Arte et d'Histoire, Bruxelles 1934, n. I, pp. 8-10, n. III, pp. 70-71; M. CRICK-KUNTZIGER, Les cartons de Jordaens au Musée du Louvre et leurs traductions en tapisseries, in "Annales de la Societé Royale d'Archeologie de Bruxelles", Bruxelles 1938, p. 16; M. CRICK-KUNTZIGER, Les tapisserie de François Raes, in "Bulletin des Museé Royaux d'Art ed d'Histoire", Bruxelles 1939, pp. 142-144, foto 12, p. 143; M. VIALE FERRERO, Arazzi, in "Arazzi e tappeti antichi", Torino 1952, p. 34; R. A. D'HULST, Jordaens and his early activities in the field of tapestry, in "The Art Quartely, 1956, vol. XIX, n. III, pp. 237-254; M. VIALE FERRERO, Tapisseries rubeniennes et jordanesque à Turin, in "Artes textiles", III, 1956, pp. 67-71; M. VIALE FERRERO, "Essay de reconstitution idéale des collections de tapisserie ayant appartenu à la maison de Savoie au XVII° et XVIII° siécle, in "Het Herfsttij van der Vlaamse tapijkunst", Brussel 1960, pp. 277-278; M. VIALE FERRERO, Gli Arazzi, Milano 1966, Elite, p. 94, tav. 42, p. 99)
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Stato
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0100171826
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Musei Reali - Palazzo Reale
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici del Piemonte
  • DATA DI COMPILAZIONE 1988
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2007
    2016
  • ISCRIZIONI in basso, al centro - FRANCHOIS RAES - corsivo - a stampa/ rosso -
  • STEMMI in basso, a sinistra - civile - Marchio - manifattura di Bruxelles - lettere B ai lati di un simbolo non identificabile

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Jacob Jordaens (attribuito)

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - François Raes

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - ca 1650 - ca 1674

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'

ALTRE OPERE DELLO STESSO AMBITO CULTURALE