sedia, opera isolata - ambito piemontese (metà XIX)

sedia, post 1825 - ante 1875

Sedia con parti lignee laccate di colore bianco. Tessuto con decoro verde chiaro su fondo verde oliva

  • OGGETTO sedia
  • MATERIA E TECNICA cotone
    legno di noce/ laccatura
  • MISURE Profondità: 41,50 cm
    Altezza: 86,50 cm
    Larghezza: 44,00 cm
  • AMBITO CULTURALE Ambito Piemontese
  • LOCALIZZAZIONE Castello Ducale
  • INDIRIZZO piazza Castello, 2, Agliè (TO)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE L'ospedaletto rappresenta una eccellente testimonianza di una particolare vocazione assistenziale presso gli ambienti nobiliari che si consolida in concomitanza con i tragici sviluppi della Prima Guerra Mondiale. La principessa Isabella di Baviera, moglie di Tomaso duca di Genova decide di istituire un piccolo presidio per la convalescenza degli ufficiali di guerra trasformando alcune auliche sale in vere e proprie corsie ospedaliere. Ogni stanza dell'Ospedaletto è caratterizzata da un arredo semplice; l'unico accorgimento, imposto da motivi di igiene, è la laccatura bianca sui mobili che ne facilitava il lavaggio
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Stato
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0100127582OA
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Complesso Monumentale del Castello Ducale, Giardino e Parco d'Agliè
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza per i Beni Architettonici e Paesaggistici per le province di Torino Asti Cuneo Biella e Vercelli
  • DATA DI COMPILAZIONE 1994
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2016

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - post 1825 - ante 1875

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'

ALTRE OPERE DELLO STESSO AMBITO CULTURALE