lapide tombale, opera isolata - bottega lombardo-piemontese (secondo quarto sec. XIII)

lapide tombale, 1240 - 1240

Lastra tombale rettangolare in pietra grigia con iscrizione recante tracce di annerimento delle lettere

  • OGGETTO lapide tombale
  • MATERIA E TECNICA pietra/ incisione
  • AMBITO CULTURALE Bottega Lombardo-piemontese
  • LOCALIZZAZIONE Trino (VC)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE La lapide già ricordata in questa collocazione e trascritta da Sincero e da Negri si riferisce al vescovo di Vercelli Giacomo Vialardi Carnario e ne indica la morte a Lucedio nel 1240 (SINCERO C., Trino, i suoi tipografi e l'abbazia di Lucedio, Torino 1897, p. 229; NEGRI F., Il Beato Oglerio nella storia e nell'arte di Trino e di Lucedio, Casale Monferrato 1914, p. 51). Nell'archivio dell'Ordine Mauriziano si conserva una copia del "testamento del Prevosto della chiesa di Vercelli Gia.mo De Carnario" in data 16 febbraio 1241, che conferma solo parzialmente la data riportata dalla lapide (Archivio dell'Ordine Mauriziano, mazzo 56)
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Ente religioso cattolico
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0100024379
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici del Piemonte
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici del Piemonte
  • DATA DI COMPILAZIONE 1980
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2006
  • ISCRIZIONI D.O.M./ JACOBI VIALARDI CARNARII/ EPISCOPI VERCELLENSIS QUI ANNO SALUTIS J240/ IN HOC MONASTERIO VITA FUNCTUS EST/ OSSA HIC JACENT/ MEMORIA APUD NOS IN BENEDICTIONE EST - lettere capitali - a incisione - latino
  • LICENZA CC-BY 4.0

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - 1240 - 1240

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'

ALTRE OPERE DELLO STESSO AMBITO CULTURALE