abito (abito femminile di gala)

sec. XX prima metà

Xhipuni: giubbetto blu, in seta ed oro bordato, sul davanti ed all'estremità delle maniche, da gallone d'oro, applicato anche sul di dietro. Coha: seconda gonna per il costume di gala in seta verde con gallone in oro all'estremità. Kamizolla: gonna plissata in seta e oro, color rosa, con gallone dorato. Linja: camicione in cotone. Mburelletti: merletto inamidato, in cotone ricamato ad intarsio, all'estremità con motivi riproducenti grossi fiori. Mburilloku: motivi vari in oro costituiti da una parure composta da una collana, "kanaka", gli orecchini "vathet" ed una spilla "spingulat"

  • OGGETTO abito abito femminile di gala
  • MATERIA E TECNICA filo d'oro
    SETA
    cotone
    cucitura
    ricamo
  • MISURE Lunghezza: 150 cm
    Larghezza: 420 cm
  • CLASSIFICAZIONE abbigliamento
    abbigliamento. abito femminile
  • AMBITO CULTURALE Manifattura
  • LOCALIZZAZIONE Spezzano Albanese (CS)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Di proprietà attuale della signora Pesce-Guagliardi, fu originariamente della nonna della stessa, che ne fece successivamente dono alla nipote. Diffuso nella zona di Spezzano Albanese, dove predominante è il colore verde della seconda gonna di gala, il blu del giubbetto ed il rosso melograno o il rosa della gonna interna, lo si trova indossato anche nella zona di S. Demetrio Corone, nella medesima impostazione di fogge e colori, con qualche variante relativa ai colori, anche a Vaccarizzo. Similare nella composizione di altri costumi albanesi nel cosentino, si differenzia molto da quelli indossati dagli albanesi in provincia di Catanzaro, in particolare quelli di San Nicola dell'Alto, Carfizzi, Pallagorio, molto simili a quelli delle donne calabresi, avendo perso quasi del tutto le loro origini storiche, ed a quelli di Caraffa e Vena di Maida, unici esemplari di un abito femminile molto vicino a quello balcanico all'epoca della migrazione. (continua in note e osservazioni critiche)
  • TIPOLOGIA SCHEDA Beni demoetnoantropologici materiali
  • FUNZIONE E MODALITÀ D'USO Abito da cerimonia
  • LUOGO DI RILEVAMENTO Spezzano Albanese (CS) - Calabria
  • LUOGO DI REALIZZAZIONE Spezzano Albanese (CS) - Calabria
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà privata
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 1800027801
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici della Calabria
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici della Calabria
  • DATA DI COMPILAZIONE 1990
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2006
  • LICENZA CC-BY 4.0

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'

ALTRE OPERE DELLO STESSO AMBITO CULTURALE