abito (abito femminile di gala)

sec. XX

E' costituito da vari elementi: Xhipuni: giubbetto in seta e fili d'oro, di coloro blu decorato con galloni in oro applicati sul davanti, sul retro e all'estremtià delle maniche; lungo le maniche ricami sempre in fili d'oro riproducenti figure geometriche. Kamizolla: gonna plissettata in seta e oro, rosso melograno, con gallone dorato alla base, annesse due bretelle che tengono la gonna affinché non cada. Coha: seconda gonna di gala in seta verde con gallone in oro. Linja: camicione in cotone. Mberrelletti: merletto in cotone ricamato a mano. Mbulloku: monili vari

  • OGGETTO abito abito femminile di gala
  • MATERIA E TECNICA filo d'oro
    SETA
    cotone
    cucitura
    ricamo
  • MISURE Lunghezza: 150 cm
    Larghezza: 420 cm
  • CLASSIFICAZIONE abbigliamento
    abbigliamento. abito femminile
  • AMBITO CULTURALE Manifattura
  • LOCALIZZAZIONE Spezzano Albanese (CS)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Il costume nei suoi elementi fondamentali, oltre ad essere diffuso nella zona di Spezzano, lo si ritrova anche a San Demetrio Corone. Da notare nel caso il modo in cui è portata la coha (la seconda gonna di gala) sul braccio, sollevata in modo da formare la c.d. rhota: un ventaglio chiuso formato dal largo gallone dorato
  • TIPOLOGIA SCHEDA Beni demoetnoantropologici materiali
  • FUNZIONE E MODALITÀ D'USO Abito da cerimonia
  • LUOGO DI RILEVAMENTO Spezzano Albanese (CS) - Calabria
  • LUOGO DI REALIZZAZIONE Spezzano Albanese (CS) - Calabria
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà privata
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 1800027800
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici della Calabria
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici della Calabria
  • DATA DI COMPILAZIONE 1990
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2006
  • LICENZA CC-BY 4.0

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'

ALTRE OPERE DELLO STESSO AMBITO CULTURALE