Braciere (per la cottura delle castagne, bene complesso/ insieme)

XX seconda metà

Braciere composto da un profondo recipiente per le braci con manici orizzontali, fondo forato e griglia scanalata removibile, sormontato da una pentola piatta con manici per la cottura e un coperchio con manici rivestiti. Il braciere presenta sul fianco un ulteriore manico in posizione verticale che si incastra appositamente in una scanalatura nel legno della cassa del carretto che lo contiene in modo da tenere il braciere in posizione ben ferma. I restanti altri due manici del braciere sono fissati ad appositi ganci laterali presenti nella parte superiore della cassa in legno del carretto

  • OGGETTO braciere per la cottura delle castagne
  • CLASSIFICAZIONE STRUMENTI E ACCESSORI
  • LOCALIZZAZIONE casa privata
  • INDIRIZZO Via Sala, 12, Belluno (BL)
  • TIPOLOGIA SCHEDA Beni demoetnoantropologici materiali
  • FUNZIONE E MODALITÀ D'USO cuocere le castagne
    Nel recipiente più profondo di posizionavano le braci accese, si copriva con la pentola piatta con un certo quantitativo di castagne da cuocere (che dovevano essere più volte rigirate) e si chiudeva con il coperchio
  • AUTORE DELLA FOTOGRAFIA Cottica, Claudia
    Cottica. Claudia
    Claudia Cottica
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà privata
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0500714256-1
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per l’area metropolitana di Venezia e le province di Belluno, Padova e Treviso
  • ENTE SCHEDATORE COMUNE VAL DI ZOLDO
  • DATA DI COMPILAZIONE 2022

FA PARTE DI - BENI COMPONENTI

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'