Zemi (di legno, bene semplice)

post 1028 - ante 1173

Zemi in legno rappresentante una figura antropomorfa in posizione seduta. Sulla sommità, il capo termina con una base su cui venivano appoggiate elementi e sostanze utilizzate durante i rituali Cohoba

  • OGGETTO zemi di legno
  • MATERIA E TECNICA LEGNO
    Intaglio
  • MISURE Diametro: 13 cm
    Altezza: 34 cm
  • CLASSIFICAZIONE RITUALITÀ/ OGGETTI MAGICO-RITUALI-CERIMONIALI
  • AMBITO CULTURALE Taíno
  • LUOGO DI CONSERVAZIONE Museo di Antropologia ed Etnografia del Sistema Museale di Ateneo dell'Università degli Studi di Torino
  • LOCALIZZAZIONE Palazzo degli Istituti Anatomici
  • INDIRIZZO via Michelangelo Buonarroti, 32, Torino (TO)
  • TIPOLOGIA SCHEDA Beni demoetnoantropologici materiali
  • FUNZIONE E MODALITÀ D'USO Rituale
    Oggetto rituale precolombiano di produzione taíno, probabilmente utilizzato durante i rituali Cohoba. I Taíno, e gli altri nativi delle Antille, consideravano questa particolare categoria di artefatti come esseri numinosi e dotati di poteri sovrannaturali. In lingua taíno, questo termine si riferisce, non tanto a un oggetto o un artefatto, quanto a una forza immateriale, sacra e vitale. In condizioni particolari, questa forza, detta Zemi, può impregnare oggetti e fenomeni naturali. Lo Zemi è, quindi, una condizione dell’essere, un potere sacro, una forza motrice e vitale che porta all'azione e, allo stesso tempo, agisce autonomamente. Tale entità poteva manifestarsi in forme e materiali differenti. Quando si parla di Zemi iconici si intendono tutti quegli artefatti su cui è stata riportata l’immagine degli spiriti che incarnano, i quali venivano così oggettivati in icone che presentano sembianze antropomorfe o zoomorfe
  • LUOGO DI REALIZZAZIONE
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Ente pubblico non territoriale
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0100441524
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per la citta' metropolitana di Torino
  • ENTE SCHEDATORE UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI TORINO
  • DATA DI COMPILAZIONE 2020

BENI CORRELATI

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'

ALTRE OPERE DELLO STESSO AMBITO CULTURALE