Complesso di Sant'Agostino degli Scalzi

Napoli, 1592 - 1800 ca

Il complesso è ubicato lungo la salita di San Raffaele, su terreno in pendenza, delimitato per due dei suoi lati dalla salita, e per i restanti dal confine catastale, e con il vico Lungo Sant'Agostino degli Scalzi. La pianta, regolare di forma rettangolare costituita dai corpi affiancati della chiesa e dell'ex convento, è in posizione di testata. La chiesa ha pianta longitudinale cn cappelle laterali ed abside allungato, l'ex convento ha pianta quadrata con cortile interno porticato su tutti i lati. L'impianto strutturale dell'intero organismo è costituito da muratura continua sua cui scaricano solai, volte e cupola, la configurazione volumetrica è articolata per la chiesa, unitaria e semplice per l'ex-convento. Attualmente la chiesa è oggetto di un intervento di restauro architettonico e consolidamento, il corpo dell'ex convento, destinato in parte a scuola statale, in parte a sezione municipale, ed in parte di proprietà religiosa, versa in gravissimo stato di abbandono e degrado

  • OGGETTO chiesa-parrocchiale
  • AMBITO CULTURALE Ambito Meridionale
  • ATTRIBUZIONI Giovan Giacomo Di Confort (attribuito): progetto
    Arcangelo Guglielmelli (attribuito): ampliamento
  • NOTIZIE Nel 1952, padreAndrea Diaz, eremitano di S. Agostino, lascia la Spagna per trasferirsi a Napoli, dove nel 1603 acquista un terreno per edificare il complesso religioso intitolato S. Maria della Verità, oggi S. Agostino degli Scalzi, dal 1603 al 1630 è direttore dei lavori e progettista dell'impianto complessivo del monastero ed annessa chiesa, Giovan Giacomo di Conforto. Nel 1653 viene consacrata la chiesa. In seguito ai terremoti del 1688 e del 1694, chiesa e convento sono gravemente danneggiati, oltre ai lavori di consolidamento, affidati all'architetto Arcangelo Guglielmelli, si avviano anche i lavori di completamento e riammodernamento, sempre sotto la direzione del Guglielmelli. Nel diciottesimo secolo i monaci procedono ad altri lavori di abbellimento della chiesa. Nel diciannovesimo secolo l'area antistante chiesa e convento viene profondamente trasformata in seguito all'intervento francese per la realizzazione del ponte della Sanità e per la nuova strada per Capodimonte
  • LOCALIZZAZIONE Napoli (NA) - Campania , ITALIA
  • INDIRIZZO Via S. Agostino degli Scalzi, 4, Napoli (NA)
  • TIPOLOGIA SCHEDA Architettura
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Ente religioso cattolico
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 1500152953A
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per il Comune di Napoli
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per il Comune di Napoli
  • DATA DI COMPILAZIONE 2001
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2020
  • DOCUMENTAZIONE ALLEGATA scheda storica (1)
  • DOCUMENTAZIONE GRAFICA estratto di mappa catastale (1)

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Giovan Giacomo Di Confort (attribuito)

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'

ALTRE OPERE DELLO STESSO AMBITO CULTURALE