Centrale Guacci

Oratino, 1759/00/00 post - 1830/00/00 ante

Edificio di forma rettangolare con muri perimetrali in laterizio; il nucleo centrale presenta due ordini di finestre mentre la torre di trasmissione dell’energia tre. Il nucleo principale è diviso in due ambienti: la sala macchine ha un solaio in cemento con travi di ferro; la pavimentazione è in mattoni rossi. La copertura del corpo principale è a falde raccordate a padiglione, mentre la torre è a padiglione a pianta quadrata. Una scala esterna in laterizio conduce al primo piano dove è ubicato l’alloggio del custode. Un’altra scala esterna, in ferro, conduce alla vasca di carico ed alle paratoie

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Ferruccio Impallomeni (attribuito)

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Silverio Pappalardi (attribuito)

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'

ALTRE OPERE DELLO STESSO AMBITO CULTURALE

ALTRE OPERE DELLO STESSO AMBITO CULTURALE