Palazzo Sansedoni

Fondazione Monte dei Paschi di Siena, 1778 - 1778

palazzo a cinque piani coronato da meli. La struttura muraria è in laterizio faccia vista con aperture a trifore, la copertura è di tipo tradizionale

  • OGGETTO palazzo
  • AMBITO CULTURALE Gotico Senese
  • ATTRIBUZIONI Agostino Di Giovanni (attribuito): costruzione
  • NOTIZIE Nel Seicento (scrive Letizia Franchina) una serie di terremoti reali e metaforici sconvolse la Piazza e determinò il profondo cambiamento nell'assetto architettonico del palazzo sul Campo come esso appare oggi. Nel 1657 il Palazzo Sansedoni si estese lateralmente iglobando i palazzi adiacenti fino al vicolo dei Pollaioli, e uniformandoli in una facciata a colonnelli alla maniera gotica. Si ricorda che fu al tempo del governo dei Dodici che si emise un provvedimento speciale per le costruzioni private sorte sul Campo dove si obbligava nelle facciate ad aprire finestre "ad colonnellos", cioè a bifore e a trifore (1297)
  • LOCALIZZAZIONE Siena (SI) - Toscana , ITALIA
  • INDIRIZZO via banchi di sotto, 34, Siena (SI)
  • TIPOLOGIA SCHEDA Architettura
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà privata
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0900403455
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per le province di Siena, Grosseto e Arezzo
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza per i Beni Architettonici e Paesaggistici per le province di Siena e Grosseto
  • DATA DI COMPILAZIONE 1995
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2015

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Agostino Di Giovanni (attribuito)

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - 1778 - 1778

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'

ALTRE OPERE DELLO STESSO AMBITO CULTURALE