Basilica di San Domenico

Siena, - 1798/00/00

la struttura primaria è caratterizzata da una muratura continua di laterizio intervallata da ampie finestrature ad arco gotico e soffitto a capriate lignee. La pianta è ad una sola grande navata con transetto nella parte terminale

  • OGGETTO basilica-domenicana
  • AMBITO CULTURALE Romanico Gotico Senese
  • NOTIZIE Nella metà del Trecento si ebbe però un grande ampliamento che diede all'opera l'impronta tipica del gotico senese, che possiamo vedere ancora oggi. Due incendi, nel 1443 e nel 1531, e l'occupazione degli Spagnoli tra il 1542 e il 1548 ave­vano però ridotto in grave stato la costruzione. E fu proprio nel XVII sec.e il XVIII che si effettuarono all’interno altre manomissioni, soprattutto con la costruzione di grandi altari barocchi. Il terremoto del 1793 contribuì a questo disastro; anche il campanile per le sue precarie condizioni fu sbassato e ridotto allo stato attuale nel 1798
  • LOCALIZZAZIONE Siena (SI) - Toscana , ITALIA
  • INDIRIZZO piazza San Domenico, Siena (SI)
  • TIPOLOGIA SCHEDA Architettura
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Ente religioso cattolico
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0900385718
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per le province di Siena, Grosseto e Arezzo
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza per i Beni Architettonici e Paesaggistici per le province di Siena e Grosseto
  • DATA DI COMPILAZIONE 1995
  • DOCUMENTAZIONE GRAFICA mappa catastale (1)

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - - 1798/00/00

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'

ALTRE OPERE DELLO STESSO AMBITO CULTURALE

ALTRE OPERE DELLO STESSO AMBITO CULTURALE