statua acefala

figura maschile loricata, Osimo, post 27 a.C - ca 96 d.C

Il corpo è ponderato sulla gamba destra stante, mentre la sinistra, flessa al ginocchio, era scostata di lato ed arretrata. Indossa la corazza metallica anatomica con decorazione a sbalzo raffigurante un candelabro (thymiaterion) su alto basamento fiancheggiato da due Vittorie alate con chitone svolazzante rappresentate forse nell'atto di bruciare profumi. Sulla corazza si sovrappone sulle spalle e sul petto l'egida a squame. Al centro dell'egida campeggia un gorgoneion dal volto paffuto. Al di sotto del bordo inferiore della corazza

  • OGGETTO statua acefala
  • MATERIA E TECNICA marmo lunense; a tutto tondo
  • MISURE Altezza: 145 cm
  • CLASSIFICAZIONE Scultura
  • AMBITO CULTURALE Età Giulio-claudia/età Flavia
  • LUOGO DI CONSERVAZIONE Lapidario
  • LOCALIZZAZIONE Palazzo Municipale
  • INDIRIZZO piazza del Comune, 1, Osimo (AN)
  • SPECIFICHE DI LOCALIZZAZIONE portico, lato orientale
  • TIPOLOGIA SCHEDA Reperti archeologici
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Ente locale
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 1100064331
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza Archeologia delle Marche
  • ENTE SCHEDATORE Regione Marche
  • DATA DI COMPILAZIONE 1994
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2004

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'

ALTRE OPERE DELLO STESSO AMBITO CULTURALE