otturatore a tendina avvolgibile, con carica a molla

ca 1900 - ca 1910

Parallelelpipedo in legno, verniciato di nero, forato nella parte centrale delle pareti più estese.||All'interno del parallelepipedo è inserita una tendina in tessuto nero avvolgibile.||Le velocità di scatto sono regolabili manualmente mediante una rotella posta inferiormente (velocità da 1/15 a 1/90 di secondo).||Sempre inferiromente è presente una chiave per la carica della tendina.||Lo scatto avveniva mediante un'apposita leva inserita nella parte superiore del dispositivo, attivata mediante un comando a peretta.||L'otturatore veniva inserito davanti all'obiettivo e tenuto in posizione mediante una vite posta inferiormente sul telaio dell'otturatore stesso

  • OGGETTO otturatore a tendina avvolgibile, con carica a molla
  • MATERIA E TECNICA LEGNO
    Tela
    METALLO
  • MISURE Altezza: 11 cm
    Lunghezza: 2,5 cm
    Larghezza: 10,5 cm
  • CLASSIFICAZIONE fotografia
    industria, manifattura, artigianato
    Fotografia
  • AMBITO CULTURALE Manifattura
  • LUOGO DI CONSERVAZIONE Padiglione Aeronavale
  • INDIRIZZO via San Vittore, 21, Milano (MI)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Questo otturatore a tendina avvolgibile del tipo Thornton Pickard veniva venduto in Italia, ad esempio dalla Ditta Ganzini, Namias & C. di M. Ganzini.||Il costo variava, a seconda del diametro del foro, da 14,5 a 30 Lire nel 1903-1904
  • TIPOLOGIA SCHEDA Patrimonio scientifico e tecnologico
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà privata
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0301970083
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza per i beni storici artistici ed etnoantropologici per le province di Milano Bergamo Como Lecco Lodi Monza Pavia Sondrio Varese
  • ENTE SCHEDATORE Regione Lombardia
  • DATA DI COMPILAZIONE 2008
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2011
  • ISCRIZIONI laterale - MUSEO SCIENZA||5932||MILANO - maiuscolo/ numeri - a incisione e stampa su targhetta in metallo blu -

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - ca 1900 - ca 1910

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'

ALTRE OPERE DELLO STESSO AMBITO CULTURALE