Archivio Le Lieure (archivio, bene semplice)

archivio professionale, post 1870 - ca 1897
Le Lieure, Henri
1831-1914
Lachenal & Favre
1869 ca-1891
Léon & Lévy
1864 ca-1873

Insieme costituito da 1081 diapositive stereoscopiche su vetro, per la maggior parte dipinte a mano con colori all'anilina e del formato standard di cm 8,5x17. 73 diapositive su vetro per la maggior parte dipinte a mano con colori all'anilina, del formato standard di cm 8,5x10. 275 riproduzioni cibachrome (con loro numerazione - non progressiva - da 12275 a 15152) eseguite da Lorenzo Scaramella in occasione della mostra "Il Mondo in Stereoscopia. Henri Le Lieure fotografo e collezionista" (1996)

  • OGGETTO archivio professionale
  • SOGGETTO Roma - Palazzo del Quirinale
    Attori - Ritratti fotografici
    Roma - Architettura - Palazzi - Ville - Ponti
    Roma - Eventi - Cerimonie - Parate - Carnevale
    Roma - Vedute - Piazze - Mercati
    Roma - Attività sportive - Regate - Corse - Caccia
    Africa - Cina - Egitto - Giappone - Israele - Stati Uniti - Vedute - Paesaggi
    Europa - Austria - Belgio - Germania - Grecia - Inghilterra - Irlanda - Italia - Norvegia - Olanda - Russia - Scozia - Spagna - Svezia - Svizzera - Turchia - Vedute - Paesaggi
  • CLASSIFICAZIONE MISCELLANEA
  • ATTRIBUZIONI Le Lieure, Henri: fotografo
    Ferrier père et fils et Soulier et Lévy:
    Lachenal & Favre:
    Léon & Lévy:
  • LUOGO DI CONSERVAZIONE Istituto centrale per il catalogo e la documentazione
  • LOCALIZZAZIONE Conservatorio delle Zitelle
  • INDIRIZZO Via di San Michele 18, Roma (RM)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Della lunga e proficua attività del fotografo francese Henri Le Lieure rimangono oggi molti esemplari in collezioni pubbliche e private. Molte delle fotografie riguardanti l’attività torinese sono oggi conservate presso il Museo della Fotografia Fratelli Alinari a Firenze e provengono dalla collezione di Michele Falzone del Barbarò. Quelle relative invece all’attività romana si possono dividere in tre sezioni. La prima - costituita soprattutto da ritratti provenienti dalla collezione di Piero Becchetti - si trova oggi presso il Fondo Becchetti conservato presso il GFN Archivio Fotografico. La seconda - costituita in prevalenza da negativi provenienti dall’archivio dello stesso Le Lieure, ceduto, insieme allo studio nel 1908, al fotografo Ugo Bettini il cui intero fondo è stato acquisito nel 1958 dal Museo di Roma - è ancora oggi conservata presso l’Archivio Fotografico Comunale. La terza, infine - costituita da diapositive su vetro sia stereoscopiche che non - è stata venduta all’ICCD dai discendenti di Le Lieure nel 1995 e nel 1997 e costituisce l'archivio in esame. L’intero fondo proviene direttamente dallo studio romano di Henri Le Lieure, databile quindi a dopo il 1870. Sono riferibili a Le Lieure tutte le diapositive di soggetto romano (200 ca.) in cui spicca il gruppo di 27 con interni del Quirinale eseguito quasi sicuramente dopo il 1893 (Morozzi, L.; Colalucci, F. in Borghini, G.). Le rimanenti diapositive sono state acquistate da Le Lieure a Parigi da due ditte specializzate in stereoscopie su vetro, la “Ferrier père et fils et Soulier et Lévy” e la “Lachenal & Favre”. Allo stato attuale degli studi (Cameron, J.B. in Borghini, G.) l’ipotesi è che Le Lieure abbia acquistato dei duplicati di negativi e una certa quantità di copie di positivi (probabilmente solo il vetro anteriore della stereoscopia, perché più leggero). E’ comunque quasi certo che la colorazione a mano sulla maggior parte delle diapositive sia opera sua o dei suoi collaboratori, come il montaggio per renderle fruibili nello stereoscopio. Si tratta con tutta probabilità di modelli usati da Le Lieure nel suo studio. I discendenti di Le Lieure conservano ancora parte del Fondo originario, come dimostra una proposta d’acquisto datata 1998 ma non accettata dall’ICCD in cui si propone la vendita di 95 positivi su carta e 35 positivi su carta colorati a mano
  • TIPOLOGIA SCHEDA Fondi fotografici
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Stato
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 1201254165
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Istituto Centrale per il Catalogo e la Documentazione
  • ENTE SCHEDATORE Istituto Centrale per il Catalogo e la Documentazione
  • DATA DI COMPILAZIONE 2007
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2010
    2015
  • DOCUMENTAZIONE ALLEGATA inventario (1)
    inventario (2)

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Le Lieure, Henri

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'